Categoria: Geopolitica

Le strategie della Cina per il controllo globale

Che cosa hanno in comune la tecnologia, la green economy e l’industria bellica? I lantanoidi.Con questo termine si indica un gruppo di diciassette elementi chimici, presenti nella tavola periodica, che vanno dal lantanio al lutezio, a cui si aggiungono lo scandio e l’ittrio. Questi metalli sono conosciuti anche come terre rare. L’aggettivo “raro”, tuttavia, non…

Interessi arabi ed internazionali in Libia

L’islam da sempre è diviso in due grossi fazioni: gli sciiti al potere nei territori che vanno dall’antica Persia al Mediterraneo, passando per Iraq, Siria e Libano e i sunniti, la maggioranza, che dominano in Nord Africa, Medio Oriente nella zona del Golfo Persico. Attualmente i sunniti sono divisi in wahhabiti Sauditi, salafiti di formazione Saudita che hanno sviluppato…

Lo Sri Lanka e il sud est asiatico come nuovo centro strategico mondiale

Il giorno di Pasqua, lo Sri Lanka è stato scosso da una serie di attentati  avvenuti quasi contemporaneamente nella capitale come in altre zone dell’isola. I morti e feriti sono centinaia e le azioni terroristiche non sembrano finite. L’allerta rimane alta.  Il Dipartimento di Stato Usa, infatti, ha annunciato che gruppi terroristici starebbero pianificando nuove azioni…

RAPPORTO MUELLER: La Russia ha interferito nelle elezioni americane in modo sistematico e radicale

Il 18 aprile 2019 è stato diffuso il Rapporto Mueller in merito alle indagini sulle presunte interferenze russe durante le elezioni presidenzial americane del 2016, sulla complicità del comitato elettorale di The Donald e sul probabile tentativo da parte del presidente Trump di ostruire il percorso della giustizia. Molti credevano che questa indagine avrebbe portato…

Dall’età dell’oro all’età della pietra: perché l’Europa si è fermata?

Attraverso una comparazione fra la situazione attuale e la cosiddetta Età Dorata dell’integrazione europea, cerchiamo di capire quali fattori essenziali manchino per rilanciare il progetto europeo. di Piero Lorenzini Durante la seconda metà degli anni ’80 il processo di integrazione europea si intensificò. In effetti, fu possibile giungere a risultati importanti in termini sia di…

L’Europa e la Nuova Via della Seta: non solo l’Italia apre alla Cina

La politica italiana si è divisa sull’ipotesi di aprire all’iniziativa cinese One Belt One Road (OBOR), comunemente conosciuta come Nuova Via della Seta, atta a velocizzare l’interscambio commerciale tra Cina ed Europa. commerciale Dall’Unione Europea proviene un forte scetticismo verso una possibile partnership Sino-Italiana: vi è infatti il timore di lasciare troppo spazio d’azione al…

Adozioni internazionali in Congo, archiviata indagine sul caso Ai.Bi.

Il gip di Milano chiude per «totale infondatezza delle notizie di reato» l’inchiesta contro i coniugi Griffini e loro figlia Valentina. Erano accusati di essere stati parte, tra il 2009 e il 2016, di un presunto «commercio» di minori congolesi. “I fatti denunciati non sono penalmente rilevanti” e “gli elementi raccolti nel corso delle indagini…

Presidenza Osservatorio Legalità affidata al giornalista Giovanni Taranto

Condividiamo con voi l’articolo pubblicato da Mimesi sul nostro Condirettore, SocialNews. TORRE ANNUNZIATA. Osservatorio Permanente per la Legalità, il sindaco Luigi Ascione affida la presidenza al giornalista Giovanni Taranto Sarà Giovanni Taranto il nuovo Presidente dell’Osservatorio Permanente per la Legalità di Torre Annunziata. Giornalista professionista, attuale condirettore di Social News, house organ della onlus internazionale “@uxilia…

#BREXIT – Rolls-Royce conferma il trasferimento di lavoro da Derby in Germania

La società ritiene che Brexit causerà PROBLEMI Rolls-Royce ha annunciato che sposterà il lavoro da Derby in Germania per limitare le interruzioni causate dalla Brexit. La società ha confermato oggi in un aggiornamento commerciale che è di trasferire il lavoro di approvazione del progetto per i suoi grandi motori aerodinamici lontano da Derby. I motori…