Category: Arte e Cultura

Andrea Mazzucato

La visone neo futuristica di Andrea Mazzucato si colloca perfettamente in linea con le nuove tecnologie che hanno totalmente rivoluzionato l’espressività, rendendola più immediata e risolta nel gioco di linee, contorni e profondità del campo visivo. Grafico di professione, artigiano per passione – come si definisce nelle note biografiche – ha saputo applicare in sinergia…

Nadia Marcuzzi ANIMA MUNDI

Il percorso creativo di Nadia Marcuzzi ha inizio nel 1986 e, dopo un’iniziale periodo di sperimentazione volto alle varie forme artistiche, la Marcuzzi approda e approfondisce la sua espressione realizzata sulla terracotta. Libera ed incontaminata da qualsiasi tendenza artistica l’autrice persegue e segue solamente ciò che le chiede il cuore e, presa da tumultuosi  pensieri…

Lucio Serpani

Serpani

L’Architettura riveste un ruolo fondante nel contesto sociale. Essa rappresenta il primo approccio con l’espressione estetica di forme, linee, volumi che andranno poi a connotare il tessuto urbano di metropoli, città, paesi o villaggi. Quando usciamo di casa al mattino sono le strade e gli edifici a colpire nell’immediato la nostra percezione che può in…

Milena Palmano

SEBBEN CHE SIAMO DONNE… Il titolo è stato ripreso da un verso di una canzone da: “La Lega”, canzone popolare socialista, (valle Padana 1890-1914), entrata poi nel repertorio delle mondine. Questa canzone simboleggia la rivolta dei contadini contro i padroni alla fine del XIX secolo. La mostra della Palmano si divide per tematiche: lavoro, voto,…

Giuseppe Paxia

L’indagine e la sperimentazione artistica di Giuseppe Paxia scaturiscono dall’interazione di molti interessi e passioni che vedono una vicendevole completezza dettata dall’interazione tra la vita professionale e quella creativa. La profonda conoscenza dell’uomo e delle sue sfaccettature, l’urgente necessità di trovare la chiave per accedere ai segreti e all’essenza dell’essere a mezzo sia dell’osservazione analitica…

Mario Carlin

Mario Carlin

‘Voglio immaginare qualcosa di impossibile’, scrive Mario Carlin fra i suoi scarni appunti. Con una volontà di ferro, letteralmente, possiamo aggiungere. Perché proprio il ferro (con i suoi derivati) è la materia prima delle sue tangibili e fantastiche elucubrazioni ‘prive di stile’ – sempre a suo dire – ma, viceversa, riconoscibili in quella raffinata capacità…

Identità inapparenti

Inaugurazione venerdì 12 giugno 2021 Opere di Laura Altobelli, Ezio Ciprian, Claudia Raza A cura di Giancarlo Bonomo e Raffaella Ferrari presso la sede di Auxilia Foundation in Via Monastero Maggiore, 38 – Cividale del Friuli (UD). In collaborazione con Claudio Roghi di art-alive.eu e con la collaborazione del Club per l’UNESCO di Udine. IDENTITA’…

Piazza Italia

“La statua è in marmo bianco; ma il tempo le ha dato una tinta grigia moltopiacevole a vedersi. Il sole autunnale, tiepido e senza amore, rischiarava lastatua e la facciata del tempio. Allora ebbi la strana impressione di vederetutto per la prima volta. E mi venne in mente la composizione del mioquadro; e ogni volta…

Lo Stesso

L’Oceano delle infinite possibilità, intrapreso come cammino di conoscenza nel campo dell’Arte da Lo Stesso nell’arco di più di vent’anni di carriera artistica, lo porta sin dagli esordi a coltivare con il cuore questa grande passione dove svela e mette a nudo il suo talento. Inizialmente la sperimentazione rivolge l’attenzione alla forma artistica informale, che…

Malinconia

GIORGIO DE CHIRICO‘Mistero e malinconia di una strada’anno 1914olio su telacm 87 x 71,5New York – collezione privata Quest’opera del 1914, già appartenente ad André Breton, teorico del movimentosurrealista, è una delle più celebri e paradigmatiche dell’indagine metafisica diGiorgio de Chirico. Il dipinto ripercorre i tipici elementi di stile che avrebbero inseguito caratterizzato la sua…