Categoria: home

Intervista a Pino Roveredo

“Così comincia il degrado volontario, quando la società allunga benevolmente la mano e ti mette da parte, tu lo sai che è colpa tua, ma quell’emarginazione con il tempo diventerà un alibi da giocare”. E’ così che nel suo primo libro, “Capriole in salita”, lo scrittore triestino Pino Roveredo descrive il disagio. Un disagio di…

Le Stelle sono tante….

Carla Corso è a Trieste la coordinatrice del progetto Stella Polare, nato per garantire  protezione sociale alle donne vittime della tratta, progetto che a partire dal 2000 è stato finanziato dal Ministero per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il partenariato dei Comuni di Trieste e di Pordenone, dell’Azienda per i…

Dolore e Amore

Cosa hanno in comune queste due distanti e unite parole? Che ritmi misteriosi scatenano? L’amore accende la fiamma, il dolore l’alimenta nel cuore dell’uomo, ma entrambi sono capaci di un canto e di una rivolta dentro al nostro cuore. Credo che un’esistenza senza questi elementi sovrani sia un corpo senza cuore. Amando si vede la…

Buon compleanno, Comunità di Sant’Egidio

7 febbraio 1968 – 7 febbraio 2005: la Comunità di Sant’Egidio, oggi diffusa in più di 70 paesi di quattro continenti, compie trentasette anni. Anche i membri della Comunità a Trieste hanno voluto festeggiare con gli amici, i religiosi ed i più poveri, incontrandosi presso la chiesa del monastero San Cipriano.07 Nella foto, Giuliana con…

BARBARA CONTINI: l’Ambasciatrice della Speranza in Sri Lanka e Sudan.

14 febbraio 2005 Barbara Contini ha annunciato oggi in una conferenza stampa nel palazzo della provincia di Trieste il mandato conferitoli dal Ministero degli Esteri per gli aiuti umanitari nel continente asiatico e contestualmente ha ufficializzato la collaborazione con l’associazione SPES onlus per i progetti di ricostruzione nello srilanka  la cui costa a fine dicembre…

Sull’onda dell’emozione: le rivelazioni dello tsunami

La Natura comunica, purtroppo con un linguaggio che l’essere umano non è più in grado di comprendere. La tragedia dello tsunami nel Sud-est Asiatico del dicembre 2004 ha scosso le nostre coscienze e toccato le nostre più profonde corde emotive, ma i misfatti che, a distanza di quasi due mesi, sono emersi dalle conseguenze del…

Intervista con Sandra85

Depressione, ansia, bulimia, anoressia sono disturbi sempre più frequenti nei giovani nati nella cultura occidentale. E’ stato scritto e detto molto riguardo a queste psicosi ma non è facile interpretarle e nemmeno descriverle. Uno dei modi migliori per affrontare il problema è quello di dare voce a chi è coinvolto direttamente, Sandra85 è lo pseudonimo…

La Gabbia dell’indifferenza

Sciluni, Abidash, Brian, Susil. I bambini dimenticati “salvati” dallo tsunami hanno occhi grandi da cerbiatto e un sorriso in gabbia. Nascosto dalle sbarre degli orfanotrofi-lager, appannato da anni di violenze, spento dagli spari della guerra civile. Ma ora l’onda assassina che in Sri Lanka ha spazzato via case, scuole, famiglie, ha squarciato per sempre la…

Sorrisi ingabbiati

Il viaggio nell’inferno dei sorrisi ingabbiati comincia nei cameroni sporchi dell’Halpatota children home, un “detention” del sud dove  un centinaio di bimbi – molti abusati – vivono “parcheggiati” in attesa che si decida a chi affidarli. E da lì, risalendo la costa, arriva ad un remand a Kottawa, vicino a Colombo, un riformatorio-lager dove 55…

Filo spinato

L’onda che uccide ha cancellato case, alberghi, resort. Non le differenze. Se nel sud dei singalesi le ruspe sono al lavoro per rimuovere i detriti e ricostruire la ferrovia, man mano che ci si avvicina al Nordest a maggioranza tamil sulle strisce d’asfalto sconnesso, la situazione si fa più disastrosa. A Batticaloa l’effetto è quello…