Categoria: Tech & Scienza

Sapremo sostenere la quarta rivoluzione industriale?

Industria 4.0 discende dai processi messi in atto dalla quarta rivoluzione industriale e si qualifica come un processo che tende verso una quasi totale automatizzazione e digitalizzazione della produzione industriale. Secondo il Ministero per lo sviluppo economico, la quarta rivoluzione industriale è attualmente ancora in corso e promuove l’utilizzo di macchine intelligenti, interconnesse e, soprattutto,…

Stelle con l’uniforme: i satelliti italiani della Difesa più evoluti al mondo

Un’eccellenza italiana anche nello spazio. Paolo Nespoli, Samantha Cristoforetti e tutti gli altri astronauti italiani che si sono succeduti sono il simbolo del contributo dell’Agenzia Spaziale italiana (ASI), insieme alla controparte europea (European Space Agency – ESA), a queste missioni ed alla ricerca scientifica. Ma l’Italia può vantare un altro primato meno conosciuto rispetto alle…

Cybercultura: un nuovo umano si sta formando

Linguaggi, strategie delle nuove tecnologie della comunicazione sono tematiche al centro della riflessione contemporanea che tocca in particolare il mondo politico e dell’informazione. Come si stanno  trasformando le società, le culture, gli stili di vita con l’introduzione di nuovi strumenti ? L’avvento dei nuovi media influenza potenzialmente tutti gli aspetti dell’attività umana. Il lavoro, l’economia, la scuola, le…

L’occhio invisibile di ISTAR

In tutto il mondo volano migliaia di apparecchi volanti a controllo remoto delle più disparate dimensioni. In questi ultimi anni si è assistito ad un vero e proprio incremento della produzione e vendita di questi velivoli, da quelli giocatolo che vediamo nei negozi a vere e proprie macchine in grado di sorvegliare ampie porzioni di…

Perché (forse) la sovrappopolazione mondiale non sarà un problema?

sovrappopolazione mondiale

La sovrappopolazione mondiale è un’ipotetica condizione di “densità umana” talmente elevata per il pianeta da creare spazi limitati e insufficienza di risorse (in primis cibo e acqua) per gli individui. Alcune motivazioni empiriche e storiche, come il calo del tasso di crescita della popolazione che si registra da qualche decennio a questa parte, e il…

Procedura di emergenza al fronte

Il sistema 9line MEDEVAC Nato codifica in maniera precisa ed efficace le procedure per trasportare in aree sicure le vittime degli interventi bellici Claudio Torbino MEDEVAC (Medical Evacuation) è il termine tecnico militare con cui viene definita una serie di azioni volte allo sgombero dei feriti dal campo di battaglia o, per essere più aderenti…

Competenza e passione: quando l’e-inclusion è senza frontiere

Intervista a Franco Visentin, coordinatore di informatici senza frontiere. Le nuove tecnologie svolgono un ruolo cruciale dellemergenza. Roberto Zarro Franco Visentin, coordinatore per l’Emilia-Romagna di Informatici Senza Frontiere, ci ha parlato dei progetti per la diffusione delle competenze digitali promossi dall’associazione, dell’importanza di fare rete con altre realtà, e di una scelta di vita che,…

La blockchain o le blockchain?

blockchain

Nei precedenti articoli abbiamo visto le caratteristiche tecniche della blockchain e la funzione dei registri nei protocolli di comunicazione, ma esiste un solo modello di registro gestito tramite blockchain o i modelli sono più di uno? Quali sono le conseguenze del fatto che si tratta di un registro distribuito? Permissioned blockchain o permissionless blockchain? Un…

L’incubo Uragani e il cambiamento climatico

harvey cambiamento climatico

Houston, in Texas, ha registrato un clamoroso record di pioggia, a causa dell’uragano Harvey. Questo ha provocato un’inondazione di 51 centimetri. Un dato che supera il precedente record registrato a Medina, sempre in Texas, nel 1978. L’alluvione ha provocato danni, morti e più di 30.000 persone sfollate. Greg Abbott, governatore del Texas, ha detto che Harvey è…

La blockchain, i paradossi della comunicazione e i registri 

blockchain tracciabilità

Come abbiamo visto nel precedete articolo la blockchain si presta  a tracciare le transazioni tra due soggetti, ma per rispondere a tale esigenza non sarebbe sufficiente un più semplice protocollo di comunicazione basato su strumenti noti come ad esempio firma digitale per l’imputabilità, posta certificata per la garanzia della consegna marca temporale per la garanzia…