Categoria: Editoriali

I bambini Kamikaze, le nuove armi dell’ISIS

Oggi, in una stazione di polizia di Damasco,nel distretto di Midan, una bambina di 7 anni è stata fatta esplodere a distanza. Indossava una cintura con una carica esplosiva. L’agenzia governativa siriana “Sana” scrive che i terroristi hanno detto alla bambina di entrare dell’edificio ed hanno utilizzato il dispositivo esplosivo controllato da remoto . Domenica scorsa due…

Aleppo muore davanti ai nostri occhi

evacuazione aleppo guerra siria

L’esercito siriano annuncia di essere vicino al controllo totale di Aleppo. Giorno dopo giorno si avvicina il momento della resa dei conti. Le poche informazioni che filtrano dalle città, un tempo tra le più grandi della Siria, raccontano di macerie, architettoniche ed umane, che occupano ogni spazio vitale. Ci sono ancora persone ad Aleppo. Migliaia…

ISIS Younglings. The new child soldiers

Today, in a Damascus police station. A child, 7 year old, was used as suicide bombers. She wore a belt with an explosive charge. The Syrian government agency “Sana” writes. The terrorists let the child in a police station in the Midan district and used the remote device. The babe and two policemen died in the…

The future of Italy, Matteo Renzi hasn’t lost

Matteo Renzi has demonstrated an outstanding scoring ability: he was able to secure reforms that had been expected for decades but that no one had ever been able or had wanted to make concrete, although enjoying a quite narrow political consensus within the Parliament. In less than three years he has reformed the political and institutional…

Migrants smuggling: a business for many

A total turnover of 60 million dollars a year. The criminal corporation that manages human trafficking is growing its business. While the number of dead migrants increases day by day, the investigations to destroy the criminal net that makes money out of the desperation of people and puts at risk the lives of tens of…

Renzi ha vinto, ma nessuno se n’è accorto

Matteo Renzi ha dimostrato una capacità realizzativa eccezionale, da un parlamento senza un grande consenso politico è riuscito ad ottenere riforme che si aspettavano da decenni ma che nessuno era mai riuscito o aveva voluto ottenere. In meno di tre anni ha riformato l’assetto politico e istituzionale, ringiovanendo la classe dirigente. Ha ridotto il cuneo…

Caro direttore, io non voto.

io non voto

Gentile Direttore, mi permetta di dirglielo: non voto, continuo a non votare, non votando da tempo immemore. Anche in quest’ultima udienza popolare, sia che vinca il “sì” sia che vinca il “no” il Problema Maximo rimane immutato: dei tre poteri dello Stato, uno soltanto sarà ancora democratico (il Potere Legislativo, perché concesso pro tempore) mentre…

Election with Fake News

The analysis by Jonathan Albright, professor at Elon University, show how false data and information spread online and through the social networks are becoming an electoral propaganda mechanism which is difficult to control. This is what he calls #MPM, the “micro-propaganda machine” – a network used to influence popular opinions based on stimulating emotional responses…

Finti utenti e le false notizie che condizionano le elezioni

Le analisi di Jonathan Albright, professore alla Elon University, evidenziano come i dati e le notizie false in rete e nei SocialNetwork stiano diventando un meccanismo di propaganda elettorale di difficile controllo.  E’ quello che lui chiama #MPM, la “macchina di micro-propaganda” – un network per influenzare le opinioni della gente basata nello stimolare reazioni emotive e…

Perché dico NO al NO alle Olimpiadi a Roma

contro il NO alle olimpiadi a Roma

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, si è espressa: la città capitolina non sarà il teatro delle Olimpiadi del 2024. Una scelta giunta a conclusione di un lungo dibattito pubblico in cui, sul fronte del sì e sul fronte del no, si sono spesi nomi illustri e argomentazioni di tutti i tipi. Sembra che l’amministrazione romana…