Maria Grazia Sanna

Nata a Sassari il 14/08/1991, attualmente studio Comunicazione pubblica e d'impresa a Bologna e scrivo per Social News cercando di trovare connubio tra teoria e pratica. Appassionata di viaggi, cultura e politiche, ricerco sempre nuovi stimoli nelle esperienze quotidiane e in quelle all'estero. Ho vissuto in Francia come tirocinante, in Belgio come studentessa Erasmus e a Londra come ragazza alla pari ma questo è solo l'inizio.

Ponte Carasco e Morandi. Due crolli a confronto

ponte morandi

Manutenzione è una parola sconosciuta (o quasi) sulla penisola italiana. Ogni qualvolta la distruzione di una struttura causa la tragedia, infatti, il primo capro espiatorio è l’inadempienza dei gestori verso la messa in sicurezza. Tuttavia, come sempre accade il clamore emerge solo quando il crollo genera un alto numero di vittime. Soltanto in questi casi…

Ikea: addio alla plastica monouso entro il 2020

confezione ikea

Quando si parla di sostenibilità ambientale, non si può non parlare di Ikea. Sono passati pochi giorni da quando l’Unione Europea ha ufficializzato lo stop alla plastica monouso ed immediatamente è arrivato l’annuncio dell’azienda svedese: entro il 2020 non produrrà più plastica usa e getta. Un atto quasi dovuto da parte di quasi tutte le…

Olio di palma. Entro il 2021 via dai biocarburanti

Fonte di energia rinnovabile o minaccia per l’incolumità delle foreste? L’olio di palma è diventato nel giro di 20 anni uno degli ingredienti più utilizzati per la produzione di prodotti dolciari, così come nella composizione di biodiesel. Ed è proprio quest’ultimo utilizzo a far discutere i membri dell’Unione Europea. Durante l’ultima assemblea, la commissione sulle energie rinnovabili…

La questione animale: la denuncia di Sinigaglia nel suo giallo “Strage silenziosa”

Era il 1975 quando, con Liberazione animale, Peter Singer si schierava contro la disumanità nei confronti degli animali. Da allora sono passati 42 anni e la contestazione contro lo specismo, ossia l’attribuzione di una superiorità alla specie umana rispetto a quella animale, non si è placata: all’opposto, col tempo ha raccolto sempre più sostenitori.Tra i vari,…

‘Il tumore al seno è più diffuso ma minore è la mortalità’: intervista alla dott.ssa Faralli

Il tumore al seno può essere sconfitto ma solo se si agevola la prevenzione. Da questo obiettivo di sensibilizzazione parte l’iniziativa Race for the cure che, giunta alla 10° edizione a Bologna, ha totalizzato numeri straordinari. Ne discutiamo con la presidente del Comitato Emilia Romagna, la dottoressa Carla Faralli Di Maria Grazia Sanna Il tumore al seno, come si…