Yemen, una guerra sulle sponde del Mar Rosso

yemen ribelli guerra civile

Dopo la partenza delle truppe britanniche dallo Yemen nel 1967, nella parte meridionale dello Stato arabo venne creata, da parte dell’ala più estremista del Fronte di Liberazione Nazionale, la Repubblica Democratica Popolare dello Yemen, con capitale Aden, governata da un…

The Manchester drama seen with the eyes of a journalist who wrote of IRA in the 70s

In his 1975 book about Irish nationalism the Parisian writer Maurice Goldring wrote about the void which can too easily be concealed behind the noise of battle. ‘To substitute a “spectacle” for the participation of the masses is to hide a wasteland…

La censura 2.0 in Turchia

censura turchia twitter pacammo

Turchia, le autorità censurano Wikipedia. L’accusa da parte del governo nei confronti dell’enciclopedia digitale è quella di condurre una “campagna diffamatoria” nei confronti del Paese. La Wikimedia Foundation presenta ricorso al Tribunale di Ankara, ma viene respinto. Il caso: l’enciclopedia…

The Reasons of Our Subjection to Terrorism

New electoral eve, new terrorist attack. This is the line of the Islamic extremism whose aim is to fuel terror, but also to bring the Western political groups with extremist ideologies into power. The goal of the terrorists, once again,…

Il perchè della nostra sudditanza al Terrorismo

Nuova vigilia elettorale e nuovo attentato nella logica dell’estremismo islamico in funzione di alimentare il terrore, ma anche di portare al potere i gruppi politici occidentali di ideologia estremista. L’obiettivo dei terroristi è sempre quello di allargare il conflitto il…

L’attentato di Manchester, pensieri e parole

In queste ore di cordoglio, indignazione e solidarietà nei confronti delle vittime dell’attentato di Manchester pubblichiamo la riflessione di Fulvio Giuliani pubblicata originariamente sul suo sito.  Arrivando in radio, questa mattina, cercavo le parole corrette, per affrontare l’allucinante notizia della…

Palestina, bambini obbligati a crescere troppo in fretta

  Nelle ultime settimane la West Bank palestinese è diventata famosa per le numerose reazioni a favore dei detenuti impegnati nella protesta non violenta da ben trentasei giorni, ma il danno maggiore lo stanno purtroppo subendo, come era prevedibile, i…

Musica e arte sulle tracce di Mozart per restare umani

seeds I play with Mozart Alaa Arsheed

«Seeds_I play with Mozart» è un viaggio attraverso la rotta Balcanica percorsa “al contrario”, dall’Italia alla Grecia. Un viaggio a bordo di un camper allestito a studio di registrazione alla ricerca di musicisti e artisti talentuosi incontrati lungo il percorso…

Arabia saudita, nuovo difensore dei diritti delle donne?

arabia saudita diritti donne

Il 19 aprile 2017 l’Arabia Saudita è stata scelta ufficialmente tra i membri della Commissione delle Nazioni Unite sullo status delle donne (UNCSW) per il quadriennio 2018-2022. Questa commissione, attiva dal 1946, si autodefinisce come “il principale corpo globale intergovernativo,…

Adozioni a distanza: luci e ombre di un gesto d’amore

adozioni a distanza africa uganda

Il sostegno a distanza è una delle forme principali attraverso cui aiutare le popolazioni in difficoltà. Aderendo a una delle molte organizzazioni che operano in questo settore e versando una quota fissa, mensile o annuale, è possibile finanziare le spese…

Il braccio nucleare della NATO

polonia nucleare nato

La componente nucleare aerotrasportata della NATO rappresenta ancora uno strumento valido di deterrenza con cui l’Alleanza Atlantica si pone sulla scena internazionale, soprattutto in questi ultimi anni in cui, in Europa, sembrano nuovamente soffiare venti di “guerra fredda”. Le prime…

Iran, le donne all’urna in chador

iran donne elezioni

Sembrava si potesse essere davvero davanti a una svolta in Iran quando, pochi mesi fa, era stata annunciata una donna come possibile candidata alle elezioni presidenziali. Sembrava che all’Iran potesse finalmente essere concesso un confronto quasi alla pari con il…

Il disperato appello di una madre

Ci troviamo spesso a non comprendere cosa accada nel mondo per la velocità in cui il flusso di informazioni inonda radio, video e testate giornalistiche, basterebbe fermarsi in un bar per comprendere che il malumore non solo in Italia, in…

Intolerance, Racism and Xenophobia: Contexts and Motivations

“Sexual violence is always a hateful and disgusting act, but it is socially and morally even more unacceptable when it is done by those who ask for and receive hospitality in our country.” These words by Debora Serracchiani – Governor of Friuli…

Bambini soldato a casa nostra

Massimiliano Fanni Canelles Conoscere la storia di Pratheepa, riconoscere la fragilità passata nel suo sguardo scuro e luminoso, sentire la necessità di agire affinché almeno lei potesse ricominciare a vivere. Non so se chi non ha mai conosciuto un bambino…

Ragazzini con la pistola: nessuno si autoassolva

Bambini soldato solo all’estero? Un errore cullarsi in questa errata convinzione. Anche da noi, grazie alle mafie, il fenomeno assume proporzioni preoccupanti. Non è facile agire per contrastarlo, ma è inaccettabile restare inerti Davide Giacalone Su “Il piccolo scrivano fiorentino”,…

Ragazzini con la pistola: nessuno si autoassolva

Bambini soldato solo all’estero? Un errore cullarsi in questa errata convinzione. Anche da noi, grazie alle mafie, il fenomeno assume proporzioni preoccupanti. Non è facile agire per contrastarlo, ma è inaccettabile restare inerti Davide Giacalone Su “Il piccolo scrivano fiorentino”,…

Dai “muschilli” ai “baby boss”: così è cambiato lo scenario in Italia

Profondi mutamenti nei meccanismi e negli assetti della criminalità organizzata hanno rivoluzionato il ruolo dei giovanissimi nel panorama criminale. Giovanni Taranto C’è stato un tempo in cui il “codice d’onore” della camorra campana prevedeva che donne e bambini fossero intoccabili. Un…

Dai “muschilli” ai “baby boss”: così è cambiato lo scenario in Italia

Profondi mutamenti nei meccanismi e negli assetti della criminalità organizzata hanno rivoluzionato il ruolo dei giovanissimi nel panorama criminale. Giovanni Taranto C’è stato un tempo in cui il “codice d’onore” della camorra campana prevedeva che donne e bambini fossero intoccabili. Un…

Centomani: “Non regaliamo gratis i gradi di camorrista”

Giuseppe Centomani, dirigente del centro di Giustizia minorile per la Campania, analizza il complesso rapporto fra il mondo giovanile e la criminalità organizzata. “Non sempre è la camorra a reclutare: spesso i giovani ne sfruttano il nome” Giovanni Taranto Adolescenti…