Tra Islam e Cristianesimo

di Mauro FarinaConfrontando due delle maggiori religioni, Islam e Cristianesimo, vi sono alcuni punti che, ad un musulmano risulta difficile comprendere, mentre è diverso per un cristiano. Sono due delle religioni più diffuse e praticate, l’Islam e il Cristianesimo. Ma, come per tutto e tutti, vi sono dei punti che risultano poco chiari o difficilmente comprensibili sia nel cristianesimo che nell’islam. L’Islam sostiene che l’esistenza di un solo e unico Dio, distante ed infinitamente superiore agli uomini, tale da non poter essere…

Continua »

Educare, non punire

di Massimiliano Fanni CanellesOgni giorno milioni di bambini vengono abusati o sfruttati. Venduti e comprati come merci, costretti a combattere come soldati, piegati da lavori logoranti o gettati nel mercato della tratta e della prostituzione. Spesso, l’inferno comincia in famiglia per poi passare a vere e proprie organizzazioni criminali, di dimensione anche internazionale.…

Continua »

Educare prima di tutto

di Davide GiacaloneChi compie un crimine va punito, ma quando si tratta di minori, o minori stranieri non accompagnati, il rimedio non può essere la semplice punizione. Serve investire in luoghi diversi dal carcere, ove la vita sia la tangibile costruzione del riscatto, non il prezzo da pagare per gli errori commessi…

Continua »

I Pilastri della Giustizia

di Serenella PesarinLa legislazione italiana è strutturata in modo tale che la funzione educativa, in contesto penale, assuma un maggior rilievo rispetto alle misure detentive, che occupano ora una frazione residuale. Questa scelta ha permesso al minore di intraprendere un percorso finalizzato…

Continua »

CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

Articolo 19 1. Gli Stati parti adottano ogni misura legislativa, amministrativa, sociale ed educativa per tutelare il fanciullo contro ogni forma di violenza, di oltraggio o di brutalità fisiche o mentali, di abbandono o di negligenza, di maltrattamenti o di…

Continua »

Diversità culturale e Giustizia nei minori immigrati

Articolo a cura dell’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche SocialiIl tema dei minori stranieri apre a molte riflessioni. Nel prendere in considerazione le loro carriere devianti, si è costretti a considerare almeno due vertici di osservazione: uno riguarda la variabile sociologica, relativa al portato migratorio o alla diversità culturale,…

Continua »

Dati ed evidenze dell’attività della Giustizia minorile

Articolo a cura dell’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche SocialiAlcuni dati relativi ai flussi di utenza dei minori all’interno delle strutture della Giustizia minorile nell’arco di tempo compreso tra il 2000 e il 2013 consentono di porre in evidenza alcune tendenze Due, sostanzialmente, sono le direttrici lungo le quali…

Continua »

Cos’è l’affidamento familiare

Centro nazionale di documentazione ed analisi per l'infanzia e l'adolescenzaIn Italia l'affidamento familiare è regolamentato dalla Legge 184/1983, che è stata successivamente modificata dalla Legge 149/2001. L'affidamento familiare consiste nell'accoglienza di un minore per un periodo di tempo determinato presso una famiglia, un single o una comunità di tipo…

Continua »

La vita è più forte del terrorismo. Intervista a Rebekah Gregory, sopravvissuta all’attentato alla Maratona di Boston.

di Angela CaporaleRebekah Gregory aveva 26 anni e si trovava a Boston, durante la maratona, insieme a suo figlio, Noah, e al suo compagno, Pete Di Martino. Doveva essere una semplice gita, organizzata per supportare la madre di Pete che partecipava alla…

Continua »

Humans are stronger than terrorists. Interview to Rebekah Gregory, Boston marathon survivor

by Angela CaporaleRebekah Gregory was 26 years old and she was at the Boston Marathon together with her son, Noah, and her boyfriend, Pete Di Martino. They organized that weekend to support Pete's mum running. But that day changed their lives. It…

Continua »

Il cane non è un quadro

di Mauro FarinaDa alcuni anni, nella cinofilia, vi è il brutto vizio, da parte di molti “appassionati”, se così si possono definire, i quali variano il colore del mantello dei propri cani per ottenere risultati maggiori nelle gare di bellezza. “La colorazione…

Continua »

I ragazzi e il rettore del Collegio del Mondo Unito insieme ad @uxilia per la pace

Domenica 29 marzo, in occasione della UNESCO Cities Marathon – Maratona della Pace @uxilia, una rappresentanza di studenti dal Collegio del Mondo Unito di Duino parteciperà alla corsa con una staffetta speciale. Si chiama “Costruzione della pace @uxilia” e partirà…

Continua »

Le innumerevoli facce del fenomeno

di Piercarlo PazéQuesto istituto comprende due tipologie diverse: quella del bambino straniero affidato ad una famiglia della sua stessa nazionalità, e cioè dell’affidamento omoculturale; e quella del bambino straniero affidato a una famiglia italiana, che costituisce l’affidamento internazionale in senso proprio. L’affidamento…

Continua »

Aspetti internazionalistici dei minori stranieri non accompagnati

di Giuseppe PaccioneLa condizione di un minore non appartenente all’Unione Europea che si trovi sul territorio italiano è regolamentata secondo quattro fattispecie distinte. Ciascuna di esse fa riferimento al fatto che il minore ha bisogno di essere seguito e tutelato in maniera…

Continua »

Quali sono i diritti dei minori?

di Mohamed MaalelLa tutela dei minori rappresenta uno degli spunti di riflessione più importanti nella nostra comunità sociale. Leggi e diritti delineano in modo preciso il bene di un equilibrato sviluppo del bambino e la tutela in generale dell'infanzia, uno dei momenti…

Continua »

Il bambino e l’acqua sporca

di Paolo SceusaI Tribunali per i minorenni assumono competenze penali quando giudicano i minori imputati di reati e competenze civili quando devono intervenire a regolare le funzioni genitoriali mal esercitate. Le norme procedurali penali sono codificate in modo completo e minuzioso; quelle…

Continua »

Protocollo opzionale alla convenzione sui diritti dell’infanzia concernente il coinvolgimento dei bambini nei conflitti armati

1.Articolo 6 Gli Stati parte si concedono reciprocamente la massima assistenza in vista di qualsiasi inchiesta, procedura penale o procedura di estradizione relativa a reati di cui al paragrafo 1 dell’articolo 3, ivi compreso per l’ottenimento degli elementi di prova…

Continua »

I miei 6 bypass ed io: “in 7 corriamo per la pace”

di Angela CaporaleLorenzo Lo Preiato parteciperà alla UNESCO Cities Marathon – Maratona della Pace @uxilia per portare il suo personalissimo messaggio di speranza: “La mia vita è diventata un messaggio di speranza. La maratona è impegno e solidarietà”. Lorenzo Lo Preiato la…

Continua »