L’emancipazione della donna rappresenta una buona notizia per tutti

Massimiliano Fanni CanellesRaccontare i problemi di genere non è una “cosa da donne”. Lo stesso sviluppo umano ed economico di una società non può ritenersi completo se una parte della stessa ne resta esclusa. Allo stesso modo, appare poco lungimirante aspettarsi di risolvere una qualsiasi situazione di crisi o difficoltà facendo leva sulle forze di una sola componente della popolazione. Spesso, siamo abituati a confrontarci con i “problemi delle donne” da una prospettiva distante. I media sono responsabili di un’informazione limitata e…

Continua »

Il “mobbing di genere” e le (mancate) pari opportunità sul lavoro

Sara VizinL’attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e di non discriminazione presuppone un contesto lavorativo sano e non caratterizzato da violenza, come quella, strettamente psicologica, che subiscono le donne sul posto di lavoro, soprattutto al rientro dalla maternità, quando maggiore diventa la loro difficoltà di conciliare i tempi di vita…

Continua »

Raccontare la femminilità contemporanea

Alessia RosolenLe donne in politica non servono per le altre donne, ma per assicurare una rappresentatività completa della società, perciò non servono quote rosa o la doppia preferenza di genere. L’auspicio è che si possa trarre insegnamento ancora oggi dalla storia di Antigone, capace di lottare fedeli ai legami del cuore,…

Continua »

Categorie di violenza

Davide GiacaloneSi è affermato il tema della violenza subita dalle donne, tuttavia gli strumenti utilizzati per arginare il fenomeno, tra cui la Convenzione di Istanbul, e le modalità con le quali questi episodi vengono raccontati talvolta tradiscono l’intenzione originale dimenticando il…

Continua »

Una politica di genere: la donna può risollevare la situazione italiana

 Mohamed MaalelViviamo in una società soffocata dal maschilismo, che pone la donna in un ruolo subalterno. Le attuali istituzioni e le nuove politiche integrate sembrano, però, riuscire, per la prima volta, a destrutturare la classica gerarchia declinata al maschile. Aumentano le…

Continua »

L’unità tra uomo e donna: la valida alternativa ad una fiaba

Ester Molinarodi  In molte situazioni, un minore potrebbe pensare che i diritti delle donne esistono solo nel mondo della fantasia. È necessario, invece, che il bambino ne faccia esperienza. I diritti delle donne non devono essere conosciuti attraverso un libro, ma…

Continua »

Maltrattamenti dal partner: esperienze delle donne e risposte delle istituzioni sociali

Patrizia RomitoI maltrattamenti agiti dal partner rappresentano una delle forme di violenza maschile contro le donne più frequenti, pervasive e, proprio perché avvengono nel contesto di una relazione intima, più difficili da contrastare. di  Secondo uno studio condotto a livello europeo…

Continua »

Tutelare le donne vittime di Mutilazioni Genitali Femminili

Marjeta KrannerIl “Progetto Regionale Mutilazioni Genitali Femminili e Donne Immigrate - Progetto di Formazione per un Sostegno Integrato alla Persona” è attivo sulla base della strategia nazionale definita in sede di Conferenza Permanente per i rapporti Stato – Regioni, la Regione…

Continua »

Il lavoro di rete e la comunicazione: l’esperienza isontina

Cristina GiuressiLa Rete Provinciale Isontina Antiviolenza nasce formalmente nel 2003 con la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa per il coordinamento delle azioni a contrasto della violenza. Costituita, inizialmente, da Provincia di Gorizia, Servizi sociali dei Comuni, Azienda per l’assistenza sanitaria, Centri…

Continua »

Le associazioni della Rete Provinciale Anti-violenza

a“Da donna a donna”: dal 1997 contro la violenza sulle donne Da donna a DONNA è una O.N.L.U.S costituita nel 1997. Dal 2001 dispone di un Centro Antiviolenza con sede a Ronchi dei Legionari. L’obiettivo è quello di far conoscere,…

Continua »

Uomini che agiscono violenza: chi se ne occupa?

Calogero AnzalloI media, spesso seguendo gli umori del momento, rappresentano il fenomeno del femminicidio talvolta amplificando la notizia. In questo modo non resta spazio per raccontare l’altra faccia della medaglia: restano escluse tutte quelle realtà che si impegnano per seguire gli…

Continua »

“Il giardino degli incontri” per narrare la donna tra arte e vita

Margherita ReguittiIn un tempo sempre più veloce e superficiale, diventa fondamentale trovare un momento di riflessione e di condivisione come "Il giardino degli incontri" per far crescere la cultura del rispetto nella diversità. Non se ne parla mai troppo. Cultura del…

Continua »

SEBBEN CHE SIAMO DONNE – parola e canto contro la violenza

Adriana GiachettiVi racconto una storia: non è bella e non è brutta, ma è una storia, la mia. Da ogni storia c’è sempre da imparare. La racconto perché vorrei potesse insegnare qualcosa, come quando si guarda un film o si legge…

Continua »

ISTAT: diminuisce la violenza, ma gli stupri non calano

Angela CaporaleSecondo i dati diffusi dall'ISTAT, la situazione delle donne in Italia è migliorata rispetto al 2006, ma c'è ancora molta strada da percorrere nella lotta contro stupri e tentativi di stupro. Venerdì 5 giugno l'ISTAT ha pubblicato il rapporto “La…

Continua »

La parità di genere non è una “cosa da donne”

Sabrina MansuttiNonostante l’attività di UN Women, l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa dei diritti delle donne, e i progressi fatti nel corso degli ultimi anni, essere donna in Italia e in Europa non è ancora una condizione sicura. Che si…

Continua »

Violenza con l’acido: nuove frontiere della violenza

Angela CaporaleSono sempre di più di casi di cronaca che ci raccontano di donne sfigurate con l’acido, una forma di violenza particolarmente umiliante perché va a toccare corde particolarmente sensibili. Si tratta del tentativo di distruggere la vita affettiva della vittima…

Continua »

6D, le intraprenditrici

Sabrina PuleoVenerdì 5 giugno, a palazzo Kechler, Udine, si è tenuta una conferenza sul tema della legalità intitolata “Il Valore della Legalità”. L’evento ha visto ospiti illustri succedersi sul palco davanti ad un pubblico attento e coinvolto. Alla presenza del Presidente…

Continua »

Con femminilità alla guida di un’azienda vitivinicola

Alessandra MauriLa storia dei fratelli Mauri mostra come dalla diversità possa nascere sinergia e positività. Il loro è un esempio di successo partito da Cormons e cresciuto all’insegna della collaborazione. Alessandra e Mauro Mauri sono i fratelli protagonisti dei successi dell'azienda…

Continua »