Giusto consumo e riciclo: una nuova strada per il futuro

di Mauro FarinaAl giorno d’oggi abbiamo sempre bisogno di staccarci dal modello economico lineare (estrazione-produzione-uso-scarto) per poterci avvicinare a un modello circolare, in cui i rifiuti diventano una materia prima. Siamo arrivati, in Italia, a un punto in cui si dovrebbe smettere di pensare al pianeta terra come una fonte illimitata di materiale per poter, ora più che mai, lavorare per mantenerlo sano. Per fare questo dovremmo allontanarci dal modello economico lineare, in cui tutto ciò che si usa poi si butta,…

Continua »

Il Papa in Albania: terra di tolleranza

di Tiziana Mazzaglia  @TMazzagliaPapa Francesco Bergoglio in visita a Tirana ha apprezzato l’Albania come luogo di convivenza pacifica tra varie religioni. Domenica 21 settembre, Papa Francesco ha visitato l’Albania dove ha premiato la convivenza pacifica tra religioni diverse. Un luogo, quindi, in cui si realizza quanto era stato proclamato nel 310 d.C. nell’editto…

Continua »

“Vendimi”: il dramma di un uomo cantato da Cosimo Picaro

di Tiziana Mazzaglia  @TMazzagliaCosimo Picaro canta il brano “Ma vie Je T’aime”,  di Mario Castelnuovo prodotto dal maestro Giovanni Nuti. Dal 17 settembre c.m. su YouTube. “Ma vie Je T’aime”. Disponibile, da mercoledì 17 settembre c.m. su YouTube. Realizzato da Sagapò Music, arrangiato e prodotto dal maestro Giovanni Nuti, registrato presso lo Studio…

Continua »

Festival della Letteratura di Viaggio

di Michela Arnò- @MichelaPdQ Premi, Laboratori, Visite Guidate: il racconto del Mondo a Roma dal 25 al 28 settembre attraverso Letteratura, Geografia, Fotografia, Giornalismo, Cinema, Teatro, Disegno. Per il settimo anno consecutivo, il Festival della Letteratura di Viaggio, promosso dalla Società Geografica…

Continua »

Sulla via della cooperazione: Balcani e Unione Europea

di Massimiliano Fanni Canelles15 anni sono ormai passati anche dall’ultimo conflitto che ha spezzato l’equilibrio della penisola balcanica. La disgregazione dell’ex Jugoslavia di Tito è ormai una realtà (quasi) completa. Slovenia, Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania e Kosovo si interrogano incessantemente sul loro…

Continua »

Serbia e Balcani “a pieno titolo nell’Europa”

Giuseppe ManzoL'Ambasciatore d'Italia a Belgrado: “Per il nostro Paese è un traguardo storico la Conferenza Intergovernativa del 21 gennaio a Bruxelles: l’avvio dei negoziati di adesione della Serbia nella UE” “Siamo una comunità, siamo un popolo, non siamo un’espressione geografica o…

Continua »

Alluvione: danni, vittime, ma anche tanta solidarietà

Stefano DambruosoLa forza della natura ha distrutto, la solidarietà umana sta ricostruendo Ciò che è accaduto lo scorso maggio in Serbia e Bosnia non può che lasciarci ancora una volta sgomenti di fronte all’irruenza della natura, mai domata dall’uomo e sempre…

Continua »

Balcani: una parola, diversi concetti?

Sima AvramovicLa radice etimologica del termine riporta al significato di “montagna” . Negli anni ha assunto connotati non solo geografici, ma anche storico-politici. Oggi il concetto stesso di Europa sudorientale dimostra che i tempi sono maturi per un rilancio di “Balcani”…

Continua »

Un laboratorio costituzionale

Laura MontanariSi possono individuare due o, in alcuni casi, tre cicli costituzionali che possono essere letti in relazione ai rapporti con le istituzioni internazionali in generale e con l’Unione Europea in particolare. Ad oggi, però, solo Slovenia e Croazia sono riuscite…

Continua »

Dalla musica alla storia. Per capire una terra

Frederik Suli“La Gusla (in serbo-croato) o Lahuta (in albanese) è uno strumento del IX secolo, una specie di Lira Bizantina. Si usa come accompagnamento musicale ai canti epici” Qualcuno sa cos’è la Gusla? E la Lahuta? La Gusla (in serbo-croato) o…

Continua »

Anche il calcio in campo per @uxilia

Dusan Basta e Zeljko Brkic, in forza a Lazio e Udinese, “giocheranno” con noiAnche il mondo del calcio si sta impegnando a favore di @uxilia e dei progetti portati avanti dalla nostra realtà associativa. E’, infatti, notizia estiva il supporto garantito da due dei migliori calciatori ex jugoslavi attualmente militanti nella serie A…

Continua »

Una combinazione di confini, reali e immaginari

Igor JelenIn questo Paese le forze della geopolitica si sono periodicamente scontrate. L'ultima volta è capitato vent'anni fa Non esiste un’immagine più lontana dalla guerra di quella del quieto paesaggio della Bosnia e della sua cultura rurale e popolare, un vero…

Continua »

Settant’anni di psichiatria cronica a Modriča

Milenko ĐukićSettant'anni di psichiatria cronica a ModričaIl servizio di assistenza pubblica a favore dei disabili mentali risale al lontano 1946. Nel palazzo nazionalizzato della famiglia Karamat a Modriča, località Jakeš (Repubblica Serba di Bosnia-Erzegovina) venne istituita la “Casa per i residenti”…

Continua »

Quei conflitti etnici che minano il Paese

Febo Ulderico della Torre di ValsassinaI problemi generati dalla corruzione, dal ritardo sulle riforme e dalla crisi economica si aggiungono ai difficili rapporti tra la componente albanese e quella slava. Le tensioni interetniche diventano un alibi per la classe politica dietro il quale nascondere le…

Continua »

Quello che i curdi dicono

di Valentina TonuttiSono la popolazione che sta aiutando le forze americane a contrastare l’IS, un ponte levatoio tra Occidente e Medio Oriente, sono il popolo islamico che sta contrastando con maggior fervore l’Isis. Ma chi sono e cosa pensano gli abitanti del…

Continua »

Riforme amministrative: tanti passi verso l’Europa

Jelena JovičićIl processo di adesione alla Ue ha comportato per Zagabria numerose modifiche al proprio assetto istituzionale Nel corso degli ultimi vent’anni, la Repubblica di Croazia ha avviato una serie di riforme di carattere politico, economico ed istituzionale al fine di…

Continua »

Fra disoccupazione alle stelle ed auspicata stabilità sociale

Gabriele LagonigroIl neonato Paese, situato nel sud dei Balcani, è reduce da una tornata elettorale conclusasi senza vincitori, né vinti. Tante promesse, salari pubblici aumentati, ma il 35% della forza lavoro è inattiva Le Repubbliche originatesi dalla dissoluzione dell’ex Jugoslavia non…

Continua »

Kosovo, storie di disabilità e integrazione

Angela CaporaleCi sono storie che nessuno conosce. Piccoli frammenti di vite in una terra che della frammentazione ha fatto la sua essenza. Storie di abbandoni, pregiudizi, intolleranza. Storie piccole, come i loro protagonisti, ma che diventano grandi per la loro attitudine…

Continua »