Tag: Cultura

Lo scrigno dell’arte: Maria Carla Prevedello e l’uso dell’oro

Nel 1989 principia studi di iconografia bizantina nei monasteri della scuola dell’iconografo italiano Giovanni Mezzalira e dell’iconografo russo A. Stal’nov di San Pietroburgo e l’oro, simbolo del sacro, da questo momento verrà immesso con vigore nelle opere dell’artista e ne andrà a potenziare ancor più l’energia. La Prevedello vede anche nell’oro il simbolo della metamorfosi…

Lo scrigno dell’arte: la poetica artistica di Maria Carla Prevedello agli esordi

La grande ricchezza dell’artista Maria Carla Prevedello è quella di riuscire a tradurre a mezzo della pittura pensieri che creano una realtà pittorica molto importante e che conquistano spontaneamente e semplicemente l’osservatore. Tanta è la precisione nella descrizione degli elementi figurativi che l’artista non tralascia nemmeno il piccolo particolare, ed esso stesso è rappresentato e…

Lo scrigno dell’arte: la vita di Maria Carla Prevedello

Maria carla prevedevo

Maria Carla Prevedello nasce nel 1955 a Crespano del Grappa (TV). All’età di quattordici anni è già protagonista di una propria mostra personale dal titolo: “Il diluvio universale”. Negli anni Ottanta raggiunge il livello espressivo desiderato, ma l’incontro con il Prof. re B. Bedi e la Filosofia Acquariana hanno rappresentato per lei una rivoluzione artistica.…

Il coniglio e il topo, una favola contro il razzismo

favola promosaik

Con la prima favola intitolata Il coniglio e il topo, ProMosaik vorrebbe lanciare il suo nuovo progetto STOP RACISM per impegnarsi a favore di un mondo con un po’ meno razzista.   E per farlo ascoltiamo i bambini e le loro favole. Infatti, come vedremo, noi adulti non abbiamo che da imparare dai bambini quando…

Lo scrigno dell’arte: la vita di Giorgio Eros Morandini

giorgio eros morandini

Nato a Mortegliano (Udine) nel 1959. Fin da ragazzo intesse uno stretto contatto con la pietra, materia che impara subito a conoscere e lavorare. Ha frequentato i corsi di storia dell’arte contemporanea, disegno e ceramica presso la Scuola d’Arte e Mestieri Giovanni da Udine. Tra il 1996 e il 1997 sono proficui gli incontri con…

Meme: nuovo metodo di comunicazione?

meme socialnews

Chiunque di voi possieda un account social si sarà imbattuto in un meme e potrebbe anche averlo condiviso senza rendersene conto. Ma di cosa si tratta e perché è diventato così popolare? In breve, per meme intendiamo un tormentone che si diffonde in maniera virale e spontanea sul web. Può trattarsi di un’immagine, una frase,…

Bring Back Our Girls tre anni dopo: che fine hanno fatto le ragazze rapite a Chibok?

Bring back our girls boko haram chibouk

Sono passati esattamente tre anni dal rapimento delle 276 liceali dalla scuola di Chibok, città del Nord-Est della Nigeria, per mano di combattenti dell’organizzazione terroristica islamista Boko Haram. Nell’arco di questi anni l’inerzia delle autorità nigeriane non ha sopito la determinazione della società civile per far tornare le ragazze che mancano. Genitori, avvocati, organizzazioni internazionali…

Lo scrigno dell’arte: la vita di Nello Cornelio Taverna

nello cornelio taverna

Nello Cornelio Taverna nasce a San Giorgio di Nogaro (UD) nel 1950. Inizia a dipingere giovanissimo ed espone già a partire dalla fine degli anni ’60. Al suo lavoro si sono interessati autorevoli critici pubblicando recensioni in giornali, riviste, cataloghi d’arte, trasmissioni televisive. Ha esposto in tutta Italia e all’estero, in gallerie, Musei e Sale…

Lo scrigno dell’arte: dagli anni 60 agli anni 80 con Arrigo Buttazzoni

arrigo buttazzoni esordi

Per riuscire ad entrare nell’anima di un’artista ci si deve sincronizzare con il suo spirito, immedesimarsi nel suo pensiero e cercare piano piano, senza invadenza e presunzione, di arrivare a toccare le rime più alte della sua energia che viene trasmessa emblematicamente attraverso il mezzo espressivo e creativo in tutto ciò che lo contraddistingue. Entrare…