Violenza sulle donne, continua in Parlamento il cammino del decreto legge

Fonte: www.donna.fanpage.it

Riprenderà domani a Montecitorio la discussione sul decreto legge relativo alla violenza sulle donne. Oggi, in aula, critiche da parte del M5S riguardo all’emendamento proposto dal PD che prevede l’irrevocabilità della querela da parte delle vittime solo per gravi minacce.

Intanto le commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera, nella riunione di oggi pomeriggio, hanno approvato un emendamento del Pd all’articolo 2 del decreto che prevede anche per il reato di stalking l’utilizzo dello strumento delle intercettazioni telefoniche, ed è in arrivo anche il braccialetto per gli stalker.

Il decreto-legge dovrà essere licenziato dalla Camera dei Deputati entro il prossimo mercoledi, per poi passare al Senato che lo dovrà approvare entro il 14 ottobre prossimo, pena la decadenza.

di Ornella Esposito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *