Tag: Elezioni

Vaccini: fra promesse elettorali e dati scientifici

Le novità contenute nella Circolare firmata dal Ministro della Salute Giulia Grillo e dal Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti in ambito vaccinale sono state pensate “in attesa di un approfondimento parlamentare sul dibattito pubblico relativo all’obbligatorietà delle vaccinazioni”, precisa il Ministero della Salute. Secondo il pensiero del Governo attuale, un decreto legge sull’autocertificazione dell’avvenuta vaccinazione dei…

Le motivazioni di Mattarella

L’Italia accusa un enorme debito pubblico, il 133% di quello che produce. Sono circa 2.290 miliardi di euro. Ma chi possiede questo debito? Chi sono i creditori? Il 32% sono investitori esteri, il 27% banche, il 20% fondi e assicurazioni, il 15% la Banca d’Italia e solo il 6% è in mano a famiglie e…

Cambridge Analytica: quando fidarsi è bene, ma non fidarsi del web è meglio

Qualche settimana fa, Mark Zuckerberg, il trentasettenne fondatore di Facebook, ha dovuto rispondere alle incalzanti domande dei senatori delle commissioni di Commercio e Giustizia di Capitol Hill, Washington. Il colloquio con i membri del Senato americano ha riguardato il caso Cambridge Analytica e le conseguenze di quest’ultimo sulle elezioni del presidente Trump. Ciò che è…

Quando la violenza razziale diventa strumento politico

La tornata elettorale dello scorso 4 marzo ha sancito per la Lega Nord un successo insperato fino a pochi anni fa. Raccogliendo oltre il 17% dei consensi, Matteo Salvini e i suoi hanno sbaragliato la concorrenza, andando ad affermarsi quale maggiore partito di centrodestra e infliggendo un importante distacco di tre punti percentuali all’ormai storica…

Sradicare il fascismo: una questione di cittadinanza

“Certamente il fascismo è stato già sconfitto una volta, ma siamo ben lungi dall’aver sradicato definitivamente questo male supremo del nostro tempo: le sue radici sono infatti profonde e si chiamano antisemitismo, razzismo, imperialismo.” Hannah Arendt Queste le parole della filosofia tedesca di origini ebraiche, celebre per la serie di articoli pubblicati in merito al…

Il backlash contro la promozione della democrazia, un fenomeno mondiale

Solamente pochi giorni fa, il presidente russo Vladimir Putin ha varato una legge che permetterà al Ministero della Giustizia di riconoscere come “agente straniero” qualunque media non russo ricevente finanziamenti dall’estero attivo sul territorio controllato da Mosca, consentendo così maggiori controlli e limitazioni sulle loro attività. In realtà, il provvedimento va a emendare una precedente…

Immigrazione: il problema delle soluzioni di breve periodo

immigrazione politiche mediterraneo

I fatti di Piazza Indipendenza sono solo l’ultimo esempio, in ordine cronologico, delle conseguenze che possono nascere dalla gestione emergenziale di un fenomeno non transitorio come quello dell’immigrazione internazionale verso i paesi più sviluppati. Sono gli effetti più dolorosi di una politica propensa ad attivarsi solo in modo contingente, sullo spezzarsi della corda, attraverso misure di…

Elezioni in Regno Unito, la scomparsa dello UKIP e l’ombra del Cremlino

Stravolte le previsioni sulle elezioni nel Regno Unito dell’8 giugno. I conservatori guidati da Theresa May hanno ottenuto un lieve vantaggio rispetto ai laburisti, ma i Tories perdono la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento e non avranno la possibilità di governare la Brexit. Si profila un Parlamento bloccato in cui solo eventuali alleanze potranno permettere una…

Iran, le donne all’urna in chador

iran donne elezioni

Sembrava si potesse essere davvero davanti a una svolta in Iran quando, pochi mesi fa, era stata annunciata una donna come possibile candidata alle elezioni presidenziali. Sembrava che all’Iran potesse finalmente essere concesso un confronto quasi alla pari con il l’attuale Presidente Hassan Rouhani, quando circolava voce della possibile candidatura nell’ala conservatrice di Marzieh Vahid-Dastjerdi,…