Tag: diritti delle donne

Repubblica Democratica del Congo, un inferno per donne e bambini

bambino congo cobalto

La Repubblica Democratica del Congo è un paese dell’Africa centrale dove la vita è particolarmente difficile e complicata. Già l‘Indice di sviluppo umano, che tiene in considerazione l’aspettativa di vita alla nascita, l’istruzione e il PIL pro capite, può darci un’idea visto che nel 2016 (e non per la prima volta) la Repubblica Democratica del…

Vittime sacrificali, le donne vittime di tratta per sfruttamento sessuale

tratta delle donne violenza

Bambine e giovani donne, vittime sacrificali, sottratte alle loro famiglie, scacciate a volte dai loro stessi genitori, verso un’Europa utopica, destinate ad essere “merce” della tratta per lo sfruttamento sessuale. Partono con la speranza di trovare un lavoro dignitoso, di continuare gli studi e di esser d’aiuto per la propria famiglia in ristrettezze economiche; saranno…

Donne al volante in Arabia Saudita: una scelta economica

arabia saudita donne volante

Essere donne in Arabia Saudita è complicato. Richiede una serie di impegni, di convenzioni, di abitudini improbabili, di censure. In Arabia Saudita l’essere donna si scontra con una società decisamente maschilista, patriarcale, con modi di vivere e di rapportarsi che sono dettati dalla religione, più precisamente dalla versione estremista e conservatrice dell’Islam, il Wahabismo. Si…

Dalla Siria alla Somalia con l’AICS

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo è stata istituita nel 2014. In ogni paese che necessiti di aiuti segue e cura un numero prestabilito di interventi pluriennali Rocco Durante Accogliendo l’appello del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un pacchetto di aiuti umanitari dell’importo di 10 milioni…

Dalla Siria alla Somalia con l’AICS

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo è stata istituita nel 2014. In ogni paese che necessiti di aiuti segue e cura un numero prestabilito di interventi pluriennali Rocco Durante Accogliendo l’appello del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un pacchetto di aiuti umanitari dell’importo di 10 milioni…

L’ondata di nazionalismi continua: le leggi illiberali della Polonia

polonia premier nazionalismo

La Polonia liberale che negli anni 80, ancora sotto il controllo dell’URSS, ha ospitato Solidarność, il primo sindacato non comunista guidato da Lech Wałęsa e che ha contribuito alla transizione del paese verso la democrazia, sembra essere ormai un capitolo chiuso. Dopo le leggi varate dal governo polacco negli ultimi due anni, c’è chi parla…

Per una società che sappia essere femminista

femminismo uomini protesta

La violenza di genere è qualunque atto di violenza, psicologica e fisica, e discriminazione basato unicamente sul genere. Nello specifico,  minacce, violenze fisiche di tipo sessuale e/o maltrattamenti e attacchi, violenze e pressioni psicologiche atte a determinare e nutrire una debolezza che si concretizza nella devastazione totale dell’individuo, qualora non venga aiutato o non si…

Arabia saudita, nuovo difensore dei diritti delle donne?

arabia saudita diritti donne

Il 19 aprile 2017 l’Arabia Saudita è stata scelta ufficialmente tra i membri della Commissione delle Nazioni Unite sullo status delle donne (UNCSW) per il quadriennio 2018-2022. Questa commissione, attiva dal 1946, si autodefinisce come “il principale corpo globale intergovernativo, esclusivamente dedicato alla promozione della parità di genere e al rafforzamento della posizione della donna.”…