Categoria: Geopolitica

Centomani: “Non regaliamo gratis i gradi di camorrista”

Giuseppe Centomani, dirigente del centro di Giustizia minorile per la Campania, analizza il complesso rapporto fra il mondo giovanile e la criminalità organizzata. “Non sempre è la camorra a reclutare: spesso i giovani ne sfruttano il nome” Giovanni Taranto Adolescenti e criminalità organizzata in Campania. Quanto è profondo oggi il rapporto malato fra camorra e…

Un viaggio nella mia terra con gli occhi del reporter

“Figlio del Vesuvio” e “Quando non suona la campana”: due documentari che raccontano le difficoltà della vita quotidiana di molti bambini e adolescenti del Meridione, fra “tentazioni” dell’influenza della criminalità organizzata e abbandono scolastico Lorenzo Giroffi Partiamo dritti dal cuore della questione. Sono tornato spesso nella mia terra d’origine, la Campania, per provare a raccontare una…

Robinù: un docufilm disorientante

Michele Santoro ha scelto la strada cinematografica per raccontare la questione dei bambini soldato in Italia. Il taglio è pessimista: accenti cupi negano la speranza Susanna De Ciechi Robinù è il film che racconta dei bambini soldato di Napoli presentato nella sezione Cinema nel Giardino della 73^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e restato in…

Intolleranza, Razzismo e Xenofobia: Contesti e Motivazioni

«La violenza sessuale è un atto odioso e schifoso sempre, ma risulta socialmente e moralmente ancor più inaccettabile quando è compiuto da chi chiede e ottiene accoglienza nel nostro Paese». Queste parole di Debora Serracchiani hanno scatenato innumerevoli polemiche evidentemente strumentalizzate da politici e giornalisti. I socialnetwork sono stati invasi di commenti di ogni genere…

Chi, cosa, come: una ricetta per l’Europa – L’opinione di Davide Giacalone

L’antieuropeismo è esistito durante tutto il corso del dopoguerra. Antieuropeisti erano i comunisti, come lo erano i fascisti. Oggi l’Unione Europea è un gigante economico e commerciale, per altri un temibile competitore. Sarebbe strano se non ci fossero, gli antieuropeisti, e se i nostri competitori non li finanziassero e aiutassero. Ma non sono questi gli…

Migranti, la verità sulle Ong sotto accusa

medici senza frontiere ong mediterraneo

Sono moltissimi le donne, i bambini e gli uomini che dal continente africano partono, affrontando il “viaggio della speranza” attraverso il Mar Mediterraneo, per scappare da sofferenza, persecuzioni e violazioni di diritti umani. Da anni in Italia le organizzazioni non governative operano in collegamento con il Centro di coordinamento per il soccorso marittimo della Guardia…

Il ruolo delle ONG nel Mar Mediterraneo

Il 15 dicembre 2016 il Financial Times veniva in possesso di un rapporto riservato di Frontex, l’agenzia europea per il controllo delle frontiere esterne, che segnalava alcuni possibili legami tra i trafficanti di esseri umani e le navi delle organizzazioni umanitarie. Subito dopo il direttore di Frontex, Fabrice Leggeri, in un’intervista a Die Welt, accusava…

L’avenir de la bataille électorale française

Pour la première fois les deux partis historiques de France, les républicains et les socialistes, ne seront pas présents au second tour des élections présidentielles. Emmanuel Macron , du mouvement-européen naissant “En marche” et Marine Le Pen de l’anti-européen e fil Rousse “Front National”, s’affronteront en vote le 7 Mai. Après le Royaume Uni, l’Autriche,…