Tag: lavoro

La controriforma del mercato del lavoro.

Cesare Damiano Un conto è puntare su efficienza e produttività e rendere più rigide le norme sull’assenteismo. Ma non fino al punto da renderle più gravose di quanto previsto nei settori privati. La volontà di liberalizzare nuovamente il mercato del lavoro si configura come una vera e propria controriforma in atto. Si sta rompendo quell’equilibrio…

Customer Satisfaction

Francesco Alberoni Reagite, studiate le lingue, studiate materie nuove, non stancatevi di cercare perchè ci sono molte imprese che hanno bisogno di giovani attivi e competenti. Siate pronti a spostarvi, duttili, abituatevi a lavorare duramente, andate all’estero. Vi attendono gravi difficoltà, difficili prove. Dovete diventare dei guerrieri subito. Lo studio I migliori strumenti, se usati…

L’idea di sviluppo di Edmund Phelps

Anna Mazzone Considerato il capostipite dei neo-keynesiani, anche se lui si è sempre definito uno “strutturalista” al di fuori di neoclassici e keynesiani, Edmund Phelps ha vinto il Premio Nobel per l’economia nel 2006, grazie ai suoi studi sul dinamismo economico e sul mercato del lavoro. Avendo avuto l’opportunità di intervistarlo, abbiamo colto l’occasio­ne per…

Fra morti bianche e sporche

La nostra Costituzione scrive che l’Italia, il nostro Paese, il Paese in cui tutti noi viviamo, è una repubblica democratica fondata sul lavoro. Il lavoro è quindi un diritto per ogni uomo e ogni donna e su di esso lo Stato italiano pone le sue fondamenta. Oggi, guardando verso i piani alti dove operano i…

Il dramma è non seguire le regole

Gianluigi Buffon Dopo le polemiche sullo spot televisivo “a rischio infortuni” Gigi Buffon esprime il suo vero pensiero a SocialNews: “non è accettabile perdere la vita all’improvviso, proprio mentre si sta dando il meglio di sé. Non è accettabile che ad un essere umano, nel procinto di svolgere le sue mansioni, non sia concessa la…

La tragedia Thyssen-Krupp

Rosa Villecco Calipari Le lacrime non bastano. L’Italia deve muoversi per esprimere vicinanza, cordoglio e soprattutto aiuto concreto ai superstiti. I giovani operai lasciano nella disperazione madri, padri, mogli e figli piccoli, che devono obbligatoriamente essere sostenuti Come purtroppo tutti sanno, a Torino nella notte tra il 5 e il 6 dicembre del 2007, nella…

Dai vigili del fuoco una lezione di responsabilità

Ettore Rosato Desidero dirlo subito con chiarezza. Occuparmi dei Vigili del Fuoco, durante questa mia esperienza di governo, è un motivo di orgoglio. La loro passione, competenza e spirito di corpo sono straordinari e hanno reso il mio compito più gratificante. Tengo a sottolineare l’aspetto della generosità dei vigili facendo l’esempio più concreto: ogni volta…