Tag: salute

Gli organi che colpisce il Coronavirus

Il #coronavirus non aggredisce solo i polmoni ma anche cuore, cervello, fegato e reni. Ma questo, ad eccezione dell’intestino che spesso è colpito, avviene nelle forme gravi, in bassa percentuale, quando il sistema immunitario disfunziona e la cascata infiammatoria è eccessiva.Il virus utilizza i recettori ACE2 per penetrare nelle cellule e questi sono presenti sia…

PER UNA DIETA CORRETTA NIENTE “BUFALE” NEL PIATTO

UNA CATTIVA ABITUDINE È QUELLA DI DIMINUIRE LE CALORIE ATTRAVERSO UNA RIDOTTA INTRODUZIONE DI CIBO; È INVECE OPPORTUNO AUMENTARE LA DISSIPAZIONE DELLE CALORIE INTRODOTTE E QUESTO SI OTTIENE PRINCIPALMENTE ATTRAVERSO UNA COSTANTE ATTIVITÀ FISICA Ciò che noi mangiamo è il risultato dell’insieme delle nostre attitudini, preferenze, idee, scelte di vita, ma oggigiorno esse sono più…

SESSO, GIOVANI E INFORMAZIONE: MEGLIO PARLARNE PER RENDERLO SICURO

QUANTE INFORMAZIONI CI SONO CIRCA LE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI, QUANTA CONSAPEVOLEZZA? QUANTO E’IMPORTANTE L’EDUCAZIONE SESSUALE PER EVITARE QUESTO TIPO DI MALATTIE? QUALI SONO QUELLI MALATTIE PIÙ FREQUENTI E QUALI SONO LE PROPOSTE POSSIBILI A LIVELLO DI CONSAPEVOLEZZA E PREVENZIONE TRA I GIOVANI? Permane una disinformazione generale relativa alla conoscenza delle malattie sessualmente trasmesse (MST), trasversale…

ACQUISTO E CONSUMO DI ALIMENTI: DA CONSUMATORI A CONSUM-ATTORI

OGGIGIORNO SIAMO DI FRONTE AD UNA SFIDA IMPORTANTE, CI TROVIAMO A DOVER AFFRONTARE UN GRAN LAVORO PER PRENDERE COSCIENZA DI COSA SCEGLIAMO DI PORTARE SULLE NOSTRE TAVOLE. SFORZO TUTTAVIA INDISPENSABILE SE VOGLIAMO ESSERE PROTAGONISTI ATTIVI DELLA GESTIONE DELLE NOSTRE FINANZE E DELLA NOSTRA SALUTE Essere consumatori oggi non è così semplice sopratutto se l’obiettivo è…

CONTRO IL TUMORE UN RIMEDIO DEL CAVOLO

Da sempre la dieta e soprattutto alcuni cibi sono stati considerati importanti nella prevenzione allo sviluppo di alcuni tumori. In alcuni casi addirittura farmaci antitumorali sono derivati da particolari estratti fitoterapici. Da un pò di tempo è conosciuto l’effetto antitumorale dei germogli di broccoli, ma anche dei cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Erano note le proprietà anticancerogene…

5G. Opportunità, pericoli: un nuovo mondo?

Alle soglie della commercializzazione della nuova tecnologia di comunicazione superveloce, si moltiplicano preoccupazioni sanitarie e tensioni geopolitiche per ciò che appare essere la nuova cyber-corsa all’oro o l’incipit di un thriller futuristico. Ma c’è chi dissente. Il termine “5G” indica un particolare tipo di nuova tecnologia di telecomunicazione – la cosiddetta quinta generazione, successiva a…

AGENDA 2030: 17 SFIDE PER UN MONDO MIGLIORE

Il 25 settembre 2015 l’Assemblea Generale, principale organo delle Nazioni Unite, formato dai rappresentanti di tutti gli Stati membri ha adottato una risoluzione, ovvero l’atto giuridico di maggiore rilevanza che le Nazioni Unite possono emanare. La A/RES/70/1 si intitola “Trasformiamo il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile”.  È un ambizioso programma di diciassette…

Sana 2018. Per i consumatori il bio significa salute

C’è chi considera il biologico una tendenza, per i consumatori abituali invece significa sopratutto salute: è quanto emerso dopo aver parlato con alcuni dei partecipanti presenti alla Kermesse annuale del biologico, presso Bologna fiere, il Sana. Come tutti gli anni dal 1988, Bologna Fiere insieme a Feder Bio e Assobio hanno proposto una quattro giorni…

Cuore e caffè: il punto di vista del cardiologo

di Giorgio Faganello e Andrea Di Lenarda Il caffè è una delle bevande maggiormente diffuse ed apprezzate al mondo. Dai tempi del boom economico italiano nel dopoguerra, gli scienziati ne hanno studiato gli effetti sul corpo umano. Per anni, la comunità scientifica si è divisa sul ruolo del caffè come potenziale fattore di rischio cardiovascolare.…

Un’alleanza globale per far fronte all’emergenza

In seguito alla firma del Nicaragua, avvenuta il 23 ottobre scorso, lo storico accordo sul clima, sviluppato sotto l’egida delle Nazioni Unite e raggiunto nel dicembre del 2015 durante la Conferenza mondiale di Parigi (Cop21) dopo vent’anni di negoziati, è stato ormai sottoscritto praticamente da tutti gli Stati del mondo. Ne sono esclusi soltanto due…