Tag: Unione Europea

L’Europa (non) è un paese per migranti

rifugiati europa

Europa, il falso mito dell’invasione. I dati Eurostat e Istat evidenziano la necessità dei flussi migratori: a frontiere chiuse l’Italia rischierebbe il crac demografico. Il falso mito dell’invasione “C’è un’invasione” è diventato uno dei mantra dell’attuale demagogia populista correlata alla tematica dei flussi migratori. Il bombardamento mediatico non fa altro che essere il suo megafono.…

Verso il Regolamento di Dublino IV: il diritto d’asilo è un privilegio?

riforma diritto d'asilo

Quando sentiamo dai telegiornali notizie riguardo ai migranti, in particolar modo rifugiati, e alle questioni riguardanti la regolamentazione a livello europeo del loro status giuridico, si fa spesso riferimento al Regolamento di Dublino, la legge europea che fa testo in materia. In cosa consiste? Il Regolamento di Dublino individua lo stato membro responsabile della domanda…

Chi, cosa, come: una ricetta per l’Europa – L’opinione di Davide Giacalone

L’antieuropeismo è esistito durante tutto il corso del dopoguerra. Antieuropeisti erano i comunisti, come lo erano i fascisti. Oggi l’Unione Europea è un gigante economico e commerciale, per altri un temibile competitore. Sarebbe strano se non ci fossero, gli antieuropeisti, e se i nostri competitori non li finanziassero e aiutassero. Ma non sono questi gli…

Il Partito “Diritto e Giustizia”: un nuovo sincretismo ideologico in Polonia

Il nuovo governo di Varsavia porta il paese sempre più lontano dall’Europa. Come si è arrivati a questo punto? Carla Tonini “Diritto e Giustizia” (PiS) è il partito fondato dai fratelli Lech e Jarosław Kaczyński nel 2001. Formalmente è una forza di centro-destra, nata dall’unione delle frange democratico-cristiane di “Alleanza Elettorale Solidarnosć” (AWS) e dell’”Intesa…

Cinque brevi spunti dal referendum sulla Brexit

Referendum, populismi e Unione Europea: l’esito del voto britannico ci insegna qualcosa su noi stessi e sul nostro futuro Andrea Pareschi Come recita l’arguta maledizione cinese, viviamo davvero in “tempi interessanti”, di derive inquietanti e di cambiamenti politici più e meno repentini. Quest’epoca instabile ci costringe a riconoscere nuovamente la potenza della politica, delle decisioni…

Cinque brevi spunti dal referendum sulla Brexit

Referendum, populismi e Unione Europea: l’esito del voto britannico ci insegna qualcosa su noi stessi e sul nostro futuro Andrea Pareschi Come recita l’arguta maledizione cinese, viviamo davvero in “tempi interessanti”, di derive inquietanti e di cambiamenti politici più e meno repentini. Quest’epoca instabile ci costringe a riconoscere nuovamente la potenza della politica, delle decisioni…

Nel regno del nuovo zar

Putin e i suoi “colleghi di populismo” stanno lentamente conquistando influenza in tutto il mondo. Dobbiamo preoccuparci? Gabriele Lagonigro C’era un periodo, non troppo indietro nel tempo, in cui i politici si indignavano se venivano definiti populisti. Non sono trascorsi secoli, solo pochi anni. Eppure, di acqua sotto i ponti dello scacchiere internazionale ne è…

Nel regno del nuovo zar

Putin e i suoi “colleghi di populismo” stanno lentamente conquistando influenza in tutto il mondo. Dobbiamo preoccuparci? Gabriele Lagonigro C’era un periodo, non troppo indietro nel tempo, in cui i politici si indignavano se venivano definiti populisti. Non sono trascorsi secoli, solo pochi anni. Eppure, di acqua sotto i ponti dello scacchiere internazionale ne è…

Di che cosa parliamo quando parliamo di convenzioni internazionali?

convenzioni internazionali trattati accordi spiegati bene

Il 25 marzo sarà un compleanno importante: a distanza di sessant’anni verrà celebrata la firma dei trattati di Roma che nel 1957 diedero vita alla Comunità Economica Europea, poi diventata Unione Europea a seguito del trattato di Lisbona del 2009. Cos’è un trattato internazionale? Come nasce e come diventa operativo nei singoli stati? Una convezione…