Categoria: Le Nostre Firme

Vittorino Andreoli Stefano Rodotà Vittorio Zuccoli Carlo Moro Stefania Prestigiacomo Pietro Mennea Bruno Pizzul Oscar Pistorius Silvio Garattini Alessandra Mussolini Claudio Risè Emma Bonino Giorgia Meloni Tito Boeri Renato Dulbecco Margherita Hack Gianfranco Fini Annamaria Bernardini De Pace Manuela di Centa Franco Frattini Mario Draghi Dolcenera Livia Turco Sergio Dompe Umberto Veronesi Moni Ovadia Rosy Bindi Alessandro Meluzzi don Di Noto don Mazzi Dario Fo Gabriella Carlucci Clemente Mastella Sebastiano Somma Giancarlo Magalli Giovanna Melandri Debora Serachiani Susanna Huckestep Pierluigi Bersani Simone Cristicchi Michele Mirabella Renato Brunetta Mariastella Gelmini Maria Giovanna Elmi Giulio Tremonti Mariagrazia Cucinotta Guido Bertolaso Vittorio Sgarbi Vladimir Luxuria Mario Tozzi Silvia Tortora Licia Coló Walter Veltroni Luca Barbareschi Claudia Koll Giobbe Covatta Stefano Zamagni Corrado Augias Nichi Vendola Riccardo Iacona Fernando Aiuti Ferruccio Fazio Alessandro Zanardi Oliviero Toscani Carlo Giovanardi Rocco Buttiglione Magdi Allam Paolo Brosio Antonio Di Pietro Paolo Gentiloni Rita Forsi Julian Assange Francesco Soro Enrico Letta Ilaria D’Amico Anna Finocchiaro Alba Parietti Glenn Close Leoluca Orlando Angelo Bagnasco Roberto Saviano Elisabetta Gardini Giulietto Chiesa Giorgio Fornoni Eduardo Galeano Martin Almada Tony Capuozzo ecc

Basta col “pensiero magico”

Paolo Ferrero E’ necessario che lo stato investa sulla prevenzione, sui percorsi di accompagnamento, cura e presa in carico da parte dei servizi, ma dobbiamo ridurre la mortalità e reprimere il narcotraffico Credo si debba parlare innanzitutto di droghe, al plurale, quelle legali ed illegali, e non solo di “droga”. Conseguentemente ci si deve occupare…

Famiglia, è tempo di rilancio

Emanuela Baio Dossi La famiglia è il vero motore della società. Nei prossimi anni l’Unione affronterà la sfida cruciale dell’invecchiamento della popolazione e della bassa natalità. Bisogna portare la donna in primo piano, rispondere all’incremento della non autosufficienza e rafforzare i rapporti fra generazioni, contrastare le nuove forme di disagio e di povertà, dare impulso…

Quando è difficile trovare la cura

Maria Elisabetta Alberti Casellati Quando si è affetti da una malattia rara è necessario sviluppare appieno la propria personalità, in modo che si confronti con il sociale, nel bene e nel male, senza barriere fatte di pregiudizi e ineducazione o molte volte di ignoranza Le malattie rare rappresentano il 10% delle patologie che colpiscono l’uomo,…

Fuori dalla morsa della maternità come destino

Katia Bellillo Le conquiste nel campo della medicina, la scoperta dei farmaci anticoncezionali e di nuove tecniche di contraccezione hanno aiutato a liberare la sessualità femminile da tabù e tradizioni crudeli e anche le donne italiane hanno avuto l’opportunità di decidere se e quanti figli mettere al mondo La legge  194 del 1978 ovvero “Norme…

Bimbi che crescono in fretta e responsabilità adulta

Giulio Camber Il ddl sulle “Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli” si ispira al principio della tutela del diritto del minore alle relazioni affettive, anziché al mero diritto dei genitori o parenti al “possesso” del bambino L’evoluzione psicologica dei bambini nella società attuale è diversa rispetto al passato. Già…

Repressione, una strada a fondo cieco

Alfredo Carlo Moro L’esperienza di questi ultimi anni insegna che, da quando la risposta alla devianza minorile non è stata più solo la segregazione carceraria, le denunce nei confronti dei ragazzi maggiori di 14 anni sono diminuite: contro le 31.879 denunce dell’anno 1991, si è avuto un progressivo e costante decremento che ha portato le…