Avatar

Luana Targia

Luana Targia nasce a Palermo nel 1993. Studia lingue, e nel 2016 si laurea in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni all'Università degli studi di Palermo. L'incertezza per il futuro la porta a Londra per due mesi, dove lavora come ragazza alla pari e vive la Brexit in diretta. Torna a casa consapevole che non ci rimarrà per molto, e infatti pochi mesi dopo si trasferisce a Bologna per intraprendere il percorso di laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa. Ama leggere e scrivere, è appassionata alle cause perse, ai diritti umani, alla lotta alla mafia. Probabilmente scrivere è l'unica arma che possiede.

“LA RETE È UGUALE PER TUTTI” VERO. VERISSIMO. ANZI, NO.

GLI OSTACOLI CHE IMPEDISCONO DI RENDERE INTERNET ACCESSIBILE E ACCOGLIENTE PER TUTTI SONO ANCORA NUMEROSI. MENTRE SEMPRE PIÙ PERSONE ARRIVANO ONLINE, È NECESSARIO CHE AZIENDE, GOVERNI E LA SOCIETÀ CIVILE LAVORINO INSIEME PER SVILUPPARE MIGLIORI POLITICHE A BANDA LARGA E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER UN ACCESSO EQUO L’inclusione digitale, o digital inclusion, mira a…

Accordo di Sochi: Turchia e Russia tentano di salvare Idlib

Il 17 settembre il presidente russo Vladimir Putin e il leader turco Recep Tayyip Erdogan si sono incontrati a Sochi, nella Russia meridionale, dove hanno raggiunto un accordo bilaterale su Idlib, l’ultima roccaforte jihadista. Cosa prevede l’accordo? L’accordo prevede la creazione di una zona cuscinetto demilitarizzata di circa 15-20 chilometri, tra i ribelli e l’esercito…

Una valigetta piena di sogni

“Siamo fatti della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni” Citando William Shakespeare Elisangela Annunziato, scrittrice e autrice napoletana, inizia a parlarci del suo nuovo libro per bambini “La formichina Jo”, edito da La Rondine Edizioni, collana Sorrisi. Il libro, che uscirà a maggio in tutte le librerie e sarà presente al Salone Internazionale…

Alice Italian Food Academy: una nuova scuola di cucina italiana per i giovani di Nairobi

Alice Italian Food Academy è, prima di tutto, un progetto di solidarietà, innovativo e ad alto contenuto sociale. Ideato dalla Onlus Alice for Children, associazione impegnata dal 2007 a sostegno dei bambini del Kenya, propone la costruzione di una nuova scuola di cucina italiana che aprirà nel luglio 2018 nel villaggio di Utawala, a Nairobi,…

Salvarsi, salvando: dialogo con Pino Roveredo

pino roveredo

“Oggi se qualcuno mi dice che la vita si vive una volta sola, io posso raccontare che no, la puoi far girare anche due volte, sì, anche due volte”. Pino Roveredo nasce a Trieste nel 1954. Finisce in carcere da ragazzo, giusto il tempo necessario per capire che, da quel momento, la missione della sua…

Donne al volante in Arabia Saudita: una scelta economica

arabia saudita donne volante

Essere donne in Arabia Saudita è complicato. Richiede una serie di impegni, di convenzioni, di abitudini improbabili, di censure. In Arabia Saudita l’essere donna si scontra con una società decisamente maschilista, patriarcale, con modi di vivere e di rapportarsi che sono dettati dalla religione, più precisamente dalla versione estremista e conservatrice dell’Islam, il Wahabismo. Si…

Nazra, un festival di cortometraggi per raccontare la Palestina

Nazra short film festival palestina

Il Nazra Palestine Short Film Festival si presenta come un insieme di cortometraggi realizzati da registi palestinesi e non, per raccontare, attraverso la cinematografia, quello che avviene in Palestina, sotto l’assedio di Israele. Si tratta di un Festival itinerante – diviso in documentario, fiction e cinema sperimentale – promosso dalle associazioni Assopace Palestina e Restiamo…

I Caschi blu dell’ONU di cui aver paura

caschi blu onu haiti

L’obiettivo dei Caschi blu è quello di portare pace, stabilità, sicurezza in tanti Paesi che si trovano ad affrontare guerre terribili, governi inesistenti e ogni tipo di crisi, da quella umanitaria a quella economica. Il compito dell’Organizzazione mondiale delle Nazioni Unite (ONU), in merito, è quello di fornire personale qualificato e addestrato, adatto, che colga…

Le crisi umanitarie dimenticate negli angoli del mondo

crisi umanitarie haiti

Di crisi umanitarie, purtroppo, ce ne sono sempre troppe. Guerre, malattie, disastri causati dalla natura, spesso non troppo generosa, ma soprattutto dall’azione dell’uomo, che sembra essere il primo nemico di se stesso. L’odio uccide, genera altro odio e violenza, e le vittime sono i bambini, le donne e gli uomini che con questo sentimento non…