Luana Targia

Luana Targia nasce a Palermo nel 1993. Studia lingue, e nel 2016 si laurea in Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni all'Università degli studi di Palermo. L'incertezza per il futuro la porta a Londra per due mesi, dove lavora come ragazza alla pari e vive la Brexit in diretta. Torna a casa consapevole che non ci rimarrà per molto, e infatti pochi mesi dopo si trasferisce a Bologna per intraprendere il percorso di laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa. Ama leggere e scrivere, è appassionata alle cause perse, ai diritti umani, alla lotta alla mafia. Probabilmente scrivere è l'unica arma che possiede.

I Caschi blu dell’ONU di cui aver paura

caschi blu onu haiti

Le crisi umanitarie dimenticate negli angoli del mondo

crisi umanitarie haiti

Ciak, Sicilia! L’Isola come percorso cinematografico

sicilia tour cinema nanna moretti

Riqualificazione urbana a colpi di cultura: “Resistere è creare”

riqualificazione urbana cultura bologna

Turismo sostenibile: sì viaggiare, con rispetto

turismo sostenibile

Giovanni Falcone, a Palermo le idee sono più forti del marmo

falcone borsellino

Nella prigione di Evin, Iran, dove parlare costa la vita

carcere vin iran

Per una società che sappia essere femminista

femminismo uomini protesta

Nella Russia di Putin dove i diritti umani sono off limits

russia diritti umani

Il viaggio migrante, destinazione inospitalità

immigrazione accoglienza