“La comunità possibile”, il libro di Laura Boldrini

“Abbiamo bisogno di un modello nuovo, capace di portarci verso gli Stati Uniti d’Europa”

(Laura Boldrini)

Laura Boldrini

Nel volume “ La comunità possibile” (Marsilio Editore), Laura Boldrini racconta dei luoghi-simbolo della crisi e traccia la propria idea sul processo di integrazione politica europea.

E’ un libro che ripercorre le tappe di tale percorso, per il rilancio del progetto federalista dei «visionari» di Ventotene.

“L’Europa è adesso in mezzo al guado: non funziona anche perché il progetto federalista è stato realizzato solo parzialmente ed è dunque monco.”, scrive Laura Boldrini.

Si tratta di un testo dinamico che fa scaturire dibattiti attuali.

La comunità possibile (Libro)

La Boldrini, che dedica questo libro ai giovani e alla figlia, scrive “Non basta dire che  l’Europa non va: bisogna lavorare insieme per cambiarla e fare in modo che sia la comune sognata dai padri fondatori.”

In questo volume, in cui si evince una volontà di cambiare ciò che non va,  sono citate anche le parole di Altiero Spinelli: “Chiunque si accinge a una grande impresa lo fa per dare qualcosa ai suoi contemporanei e a sé, ma nessuno sa in realtà se egli lavora per loro o per sé, o per loro e per i suoi figli o per una più lontana, non ancora nata generazione che riscoprirà il suo lavoro incompiuto e lo farà proprio.”

Editore: Marsilio Editore

Collana: Nodi

Autore: Laura Boldrini

Pagine: 144

Elisangela Annunziato
Elisangela Annunziato nasce a Salvador de Bahia in Brasile, ma da piccola viene adottata da una famiglia italiana. Ha effettuato diversi corsi tra cui un corso di formazione in “Organizzazione Eventi Culturali” a Firenze. Dopo la laurea conseguita presso l’università Federico II di Napoli, a ventidue anni, lascia tutto e va per motivi di lavoro negli Emirati Arabi Uniti. Tornata in Italia collabora con diverse associazioni nell’organizzazione di eventi culturali, editoriali e musicali. Da sempre impegnata nel sociale – è stata anche volontaria in Africa- idea e crea “Ti preparo un caffé”, blog che vuole raccontare l’incontro con “il diverso” (da te). E’ la sua scommessa. Oggi é una giornalista pubblicista, autrice del libro Il sogno di Francesca che tratta il tema dell’adozione.

Elisangela Annunziato

Elisangela Annunziato nasce a Salvador de Bahia in Brasile, ma da piccola viene adottata da una famiglia italiana. Ha effettuato diversi corsi tra cui un corso di formazione in “Organizzazione Eventi Culturali” a Firenze. Dopo la laurea conseguita presso l’università Federico II di Napoli, a ventidue anni, lascia tutto e va per motivi di lavoro negli Emirati Arabi Uniti. Tornata in Italia collabora con diverse associazioni nell’organizzazione di eventi culturali, editoriali e musicali. Da sempre impegnata nel sociale – è stata anche volontaria in Africa- idea e crea “Ti preparo un caffé”, blog che vuole raccontare l’incontro con “il diverso” (da te). E’ la sua scommessa. Oggi é una giornalista pubblicista, autrice del libro Il sogno di Francesca che tratta il tema dell’adozione. 

Tags:

Rispondi