Negretto editore

È nata tra il 2007 e il 2008, da un’esigenza personale maturata in famiglia (padre cinquantenne e figlio ventenne) e con alcuni amici. Dopo avere insegnato in un Liceo mantovano per 32 anni filosofia e storia, il padre ha ritenuto di aver ancora molto da dire, insegnare e anche “imparare”, ed ha intravisto in un’attività editoriale di nicchia la possibilità di realizzare tutto ciò insieme al figlio. Non si è trattato, quindi, di un’esigenza “creativa” o altro… Noi, padre e figlio, crediamo ben poco alla “creatività”, se essa non è accompagnata da un LUNGO percorso, paziente, rigoroso, ricco di qualità e di talento! Anche noi cerchiamo di acquisire queste caratteristiche in qualità di editori e possiamo quindi pretenderle dai “nostri” autori. Come tutte le vere scommesse, anche questa può avere vari esiti. Molto dipenderà dal realizzarsi di quel circolo virtuoso che qui si è cercato di descrivere e di analizzare nei suoi termini essenziali. Negretto Editore vuole coniugare divulgazione, rigore e passione in libri agili e graficamente curati. Filosofia, scienze sociali, narrativa, cinema, e un occhio di riguardo al mondo dell’associazionismo e della comunicazione sociale. Perché quello in cui crediamo è la “formazione” di ogni persona.

NEGRETTO Editore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *