I ragazzi e il rettore del Collegio del Mondo Unito insieme ad @uxilia per la pace

collegi del mondo unito - pubblicato il bando 2015-17Domenica 29 marzo, in occasione della UNESCO Cities Marathon – Maratona della Pace @uxilia, una rappresentanza di studenti dal Collegio del Mondo Unito di Duino parteciperà alla corsa con una staffetta speciale. Si chiama “Costruzione della pace @uxilia” e partirà alle 11.30 da Palmanova. I primi quattro studenti, accompagnati dall’insegnante di educazione fisica Milos Busarcevic, correranno fino a Cervignano dove passeranno il testimone a tre compagni che concluderanno la maratona ad Aquileia in compagnia del rettore del collegio, Mike Price. La partecipazione dei ragazzi provenienti da Hong Kong, Sud Sudan, Bielorussia, Nigeria, Canada, Iraq, Regno Unito e Serbia ha l’obiettivo di lanciare un forte messaggio di fratellanza tra i popoli. L’idea della staffetta è quella di sottolineare grazie allo sport che ciascuno di noi può fare la differenza ma, per costruire la pace, ha bisogno anche degli altri. Tutti, soltanto insieme, possono arrivare a questo obbiettivo.“Con @uxilia – spiega Maria Cecilia Rossi, responsabile culturale della Onlus – tutti possono contribuire alla diffusione di un messaggio di pace. Ognuno può fare la sua parte, che sia l’intera maratona o una frazione di staffetta.” Le differenze culturali, religiose, linguistiche durante la maratona sfumano lasciando spazio a valori fondamentali quali la condivisione, la home_bigcollaborazione, la solidarietà: ingredienti imprescindibili per la promozione di un futuro di pace. Questi sono i medesimi valori che sostanziano la collaborazione tra @uxilia e il Collegio del Mondo Unito che insieme svolgono attività per supportare le persone più in difficoltà. E, in questo caso, il passaggio del testimone durante la staffetta rappresenta il sostegno e il bisogno di condivisione per arrivare fino all’obiettivo, il traguardo finale: la pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.