Giornata Internazionale del piede torto congenito con la metodica Ponseti – Torino, 24-25 ottobre

Il metodo Ponseti ha cambiato radicalmente la prognosi dei bambini affetti da piede torto, in quanto è in grado di rendere anatomicamente e funzionalmente normale un piede malformato senza ricorrere a trattamenti chirurgici invasivi e dolorosi.

Sviluppato negli anni ’50 dal Dottor Ignazio Ponseti (Ciutadella di Minorca 1914 – Iowa 2009) ed applicato con successo in tutto il mondo, è ormai riconosciuto dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come la tecnica di trattamento più efficace per la cura della patologia.

Negli ultimi anni la metodica ha cominciato ad affermarsi in Italia anche grazie al supporto dei genitori, i quali hanno usato tutti i mezzi comunicativi possibili (passaparola, fogli informativi, siti Internet, blog e social network) per diffondere la conoscenza del metodo e orientare verso i medici italiani che lo conoscono e applicano con i migliori risultati. Di recente è stata costituita la Rete Italiana Piede Torto Metodo Ponseti, organizzazione che coordina le attività di volontariato e informazione presenti sul Web.

Tale fenomeno mediatico ha ultimamente raggiunto una tale portata e visibilità da essere studiato dall’Istituto Bocconi di Milano per la capacità di influenzare profondamente nell’utenza la scelta di ospedali e medici per la cura del piede torto. Il metodo Ponseti, per la sua semplicità ed efficacia, si rivela anche economico e permette un notevole risparmio per il Sistema Sanitario Nazionale.

Queste giornate hanno lo scopo di promuovere la conoscenza del metodo Ponseti in Italia, con la speranza che tale protocollo di cura, come ormai in molti paesi nel mondo, possa essere adottato dai principali centri nazionali per i suoi indiscussi vantaggi sia clinici che economici.

Il programma definitivo:  PONSETI Programma definitivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *