Tag: rifugiati

Un rifugio altrove: “Dimmi chi sono”

Articolo 1 della Convenzione di Ginevra: “rifugiato è colui che temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova fuori del Paese di cui è cittadino e non può o non vuole, a causa di questo timore, avvalersi…

Un rifugiato in famiglia, l’esperienza di Refugees Welcome Italia

samuel refugees welcome italia

“L’accoglienza, prima o poi, finisce, e una volta che i rifugiati si trovano con i documenti in mano, e devono uscire dal centro di accoglimento, a nessuno interessa niente del loro futuro in strada”. Maria Cristina Visioli, segretaria nazionale di Refugees Welcome Italia, commenta così, con grande amarezza, lo stato del sistema ufficiale di accoglienza…

Dal Lesbo a Ventimiglia, dove per i migranti c’è solo freddo dell’inverno

A Lesbo, Samo e Chio, isole greche del Mar Egeo, i centri di accoglienza per migranti sono al collasso. La lunga burocrazia greca e l’inasprirsi dei rapporti tra l’Unione Europea e la Turchia hanno portato alla completa disapplicazione dell’accordo stipulato tra le stesse lo scorso anno, secondo il quale qualsiasi richiedente asilo arrivato via mare…

I Rohingya del Myanmar, la persecuzione di un popolo invisibile

I Rohingya sono un gruppo etnico di fede islamica residente principalmente nello stato birmano a maggioranza buddhista di Rakhine, al confine con il Bangladesh. Non sono riconosciuti quale minoranza e il Myanmar non garantisce loro nemmeno i più basilari diritti di cittadinanza. Perseguitati e vittime di violenze e discriminazioni in patria e respinti dai Paesi…

I crimini contro l’umanità in Burundi

burundi crisi rifugiati

Da più di due anni il presidente illegittimamente in carica in Burundi,  Pierre Nkurunziza, sta instaurando un regime di terrore nei confronti degli oppositori politici e di persone innocenti al solo scopo di mantenere il controllo sul Paese. Sono moltissime le violenze, le torture e le esecuzioni extragiudiziarie che tuttora si stanno consumando in questo…

Le relazioni tra Italia e Egitto dopo il caso Regeni

giulio regeni italia egitto

Il legame tra Italia e Egitto si rafforza: l’ambasciatore italiano ritorna al Cairo, la continuità dei rapporti economici, la sottile connessione tra Egitto, Italia e Libia nell’accordo per bloccare i flussi migratori. L’ambasciatore italiano ritorna in Egitto La politica italiana sembra compiere in questi giorni passi indietro rispetto al caso Regeni. A un anno e…

Le Ong lasciano le isole greche: un futuro già passato?

ong grecia

Entro il 31 luglio le organizzazioni umanitarie dovranno lasciare gli hotspot (centri di primo smistamento) sulle isole greche, a causa dello scadere dei contratti con l’ECHO (Direzione generale per gli Aiuti Umanitari e la Protezione Civile della Commissione Europea) dopo che l’Unione Europea ha decretato la “fine dell’emergenza umanitaria”. La decisione è stata presa in…

L’Europa (non) è un paese per migranti

rifugiati europa

Europa, il falso mito dell’invasione. I dati Eurostat e Istat evidenziano la necessità dei flussi migratori: a frontiere chiuse l’Italia rischierebbe il crac demografico. Il falso mito dell’invasione “C’è un’invasione” è diventato uno dei mantra dell’attuale demagogia populista correlata alla tematica dei flussi migratori. Il bombardamento mediatico non fa altro che essere il suo megafono.…

Giovani migranti al centro della Giornata Mondiale del Rifugiato

giornata mondiale del rifugiato #withrefugees

Celebrata in tutto il mondo a partire dal 2001, cinquantesimo anniversario della nascita della Convenzione di Ginevra sullo statuto dei Rifugiati, la “Giornata Mondiale del Rifugiato” torna anche quest’anno il 20 giugno. Con lei, la campagna #WithRefugees, organizzata da UNHCR con l’aiuto di numerose associazioni italiane. La giornata vuole essere più di una semplice occasione…