Tag: rete

CONOSCERE LA RETE E IL SUO LINGUAGGIO PER NON CADERE NEI TRANELLI DEL WEB

QUELLO “DIETRO LO SCHERMO” È UN UNIVERSO CON PROPRIE LEGGI, DINAMICHE E LINGUAGGI. OGGI PIÙ CHE MAI OCCORRE UNA NUOVA ALFABETIZZAZIONE CHE CONSENTA A TUTTI DI VIVERE CON CONSAPEVOLEZZA LA REALTÀ DI INTERNET E COMPRENDERNE I SIGNIFICATI REALI Gli esaltati sono sempre esistiti. Come anche le balle. Non sentivamo il bisogno di chiamarle fake news:…

“LA RETE È UGUALE PER TUTTI” VERO. VERISSIMO. ANZI, NO.

GLI OSTACOLI CHE IMPEDISCONO DI RENDERE INTERNET ACCESSIBILE E ACCOGLIENTE PER TUTTI SONO ANCORA NUMEROSI. MENTRE SEMPRE PIÙ PERSONE ARRIVANO ONLINE, È NECESSARIO CHE AZIENDE, GOVERNI E LA SOCIETÀ CIVILE LAVORINO INSIEME PER SVILUPPARE MIGLIORI POLITICHE A BANDA LARGA E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER UN ACCESSO EQUO L’inclusione digitale, o digital inclusion, mira a…

UN DILEMMA DIGITALE DIVIDE GLI INTERNAUTI: LIBERTÀ DI DIFFUSIONE O TUTELA DEL COPYRIGHT?

CONFLITTO IRRISOLTO TRA LA NECESSITÀ DI NON LIMITARE LA DIFFUSIONE DEI CONTENUTI DIGITALI E QUELLA DI TUTELARE IN MODO ADEGUATO LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE. QUALE MODELLO DI SVILUPPO RISULTERÀ VINCENTE? ESISTE UN MODO PER CONTEMPERARE LE DUE ESIGENZE? Chi di noi da piccolo non ha provato ad inventare un proprio alfabeto segreto, magari da condividere solo…

UNA RETE NEUTRALE PER UNA SOCIETÀ EGALITARIA

di Fabio Dell’Aversana, docente di Diritto dei Consumatori presso l’Università di Cassino e del Lazio meridionale LA CAPACITÀ DI CONSERVARE LA NEUTRALITÀ DELLA RETE È UN BANCO DI PROVA PER LE DEMOCRAZIE. EUROPA E STATI UNITI IN QUESTO MOMENTO STORICO SONO MOLTO DISTANTI. I POTERI ECONOMICI SONO ANCORA DECISIVI NELL’INFLUENZARE IL PROCESSO DECISIONALE DELLE AUTORITÀ…

NET NEUTRALITY: CONCETTO GIUSTO DA RIPENSARE ALLA LUCE DELL’OGGI

E’ UN PRINCIPIO “SUPERATO” QUELLO DELLA NATURA SUPER PARTES DELLA GRANDE RETE? ADDIRITTURA DA ABOLIRE? CANCELLARLO NON RISOLVE I PROBLEMI, MA LI RETRODATA, RESUSCITANDO QUELLI PRECEDENTI, A COMINCIARE DALL’ECCESSIVO POTERE CONDIZIONANTE DI CHI POSSIEDE E GESTISCE LE RETI. Cambiare le cose sbagliate è giusto e doveroso, ripensare quelle giuste può essere fastidioso, ma necessario. Fra…

Hacking etico

WHITE HAT: I “ROBIN HOOD” DELLA RETE CONTRO I SOPRUSI E I CRIMINI DEL WEB OPERANO NELL’OMBRA DELLA “GRANDE RAGNATELA” E SONO CAPACI DI ADOPERARE STRUMENTI INFORMATICI IN GRADO DI INFLIGGERE DANNI POTENZIALMENTE DEVASTANTI. MA A GUIDARLI C’È UN CODICE FATTO DI ONORE E INTENTI POSITIVI: SONO GLI “HACKER ETICI”, CHE AGENDO NELL’ANONIMATO, DIRIGONO LE…

Net Neutrality: concetto giusto da ripensare alla luce dell’oggi

Cambiare le cose sbagliate è giusto e doveroso,ripensare quelle giuste può essere fastidioso, ma necessario. Fra queste, il concetto di net neutrality, già messo in discussione nel mondo, quello statunitense, dove prima si affermò. Per net neutrality s’intende il principio secondo cui la rete di telecomunicazione è neutrale rispetto ai contenuti che trasporta. Concetto giusto,…

La rete negli Usa non è più neutrale: vincitori, vinti, e irriducibili

Lo scorso quindici dicembre l’agenzia governativa degli Stati Uniti, FCC (Commissione federale per le comunicazioni), ha approvato un provvedimento che pone fine alla neutralità della rete, il principio secondo cui i fornitori di servizi di accesso alla rete (ISP, Internet Service Provider), sono tenuti a non discriminare nella trasmissione dei dati, garantendo parità di trattamento…

Cybercultura: un nuovo umano si sta formando

Linguaggi, strategie delle nuove tecnologie della comunicazione sono tematiche al centro della riflessione contemporanea che tocca in particolare il mondo politico e dell’informazione. Come si stanno  trasformando le società, le culture, gli stili di vita con l’introduzione di nuovi strumenti ? L’avvento dei nuovi media influenza potenzialmente tutti gli aspetti dell’attività umana. Il lavoro, l’economia, la scuola, le…

Tra post-truth e bufale, noi raccontiamo storie vere

Massimiliano Fanni Canelles Un tempo, il filosofo, saggio per eccellenza, era il custode della Verità. Nel mondo contemporaneo, invece, molti fattori hanno condotto ad una disgregazione del reale così marcata che ormai non sappiamo nemmeno cosa sia vero e cosa non lo sia. Il dibattito politico e le tornate elettorali ci impartiscono una lezione significativa…