Tag: Giustizia Minorile

Centomani: “Non regaliamo gratis i gradi di camorrista”

Giuseppe Centomani, dirigente del centro di Giustizia minorile per la Campania, analizza il complesso rapporto fra il mondo giovanile e la criminalità organizzata. “Non sempre è la camorra a reclutare: spesso i giovani ne sfruttano il nome” Giovanni Taranto Adolescenti e criminalità organizzata in Campania. Quanto è profondo oggi il rapporto malato fra camorra e…

Centomani, “Non regaliamo gratis i gradi di camorrista”

Giuseppe Centomani, dirigente del centro di Giustizia minorile per la Campania, analizza il complesso rapporto fra il mondo giovanile e la criminalità organizzata. “Non sempre è la camorra a reclutare: spesso i giovani ne sfruttano il nome” Giovanni Taranto Adolescenti e criminalità organizzata in Campania. Quanto è profondo oggi il rapporto malato fra camorra e…

Educare, non punire

di Massimiliano Fanni Canelles Ogni giorno milioni di bambini vengono abusati o sfruttati. Venduti e comprati come merci, costretti a combattere come soldati, piegati da lavori logoranti o gettati nel mercato della tratta e della prostituzione. Spesso, l’inferno comincia in famiglia per poi passare a vere e proprie organizzazioni criminali, di dimensione anche internazionale. Il…

Educare prima di tutto

di Davide Giacalone Chi compie un crimine va punito, ma quando si tratta di minori, o minori stranieri non accompagnati, il rimedio non può essere la semplice punizione. Serve investire in luoghi diversi dal carcere, ove la vita sia la tangibile costruzione del riscatto, non il prezzo da pagare per gli errori commessi Rispetto al…

I Pilastri della Giustizia

di Serenella Pesarin La legislazione italiana è strutturata in modo tale che la funzione educativa, in contesto penale, assuma un maggior rilievo rispetto alle misure detentive, che occupano ora una frazione residuale. Questa scelta ha permesso al minore di intraprendere un percorso finalizzato all’integrazione nella società, attraverso la giustizia riparativa e il lavoro Più di…

Diversità culturale e Giustizia nei minori immigrati

Articolo a cura dell’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali Il tema dei minori stranieri apre a molte riflessioni. Nel prendere in considerazione le loro carriere devianti, si è costretti a considerare almeno due vertici di osservazione: uno riguarda la variabile sociologica, relativa al portato migratorio o alla diversità culturale, nella commissione dei reati; l’altro associa…

Dati ed evidenze dell’attività della Giustizia minorile

Articolo a cura dell’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali Alcuni dati relativi ai flussi di utenza dei minori all’interno delle strutture della Giustizia minorile nell’arco di tempo compreso tra il 2000 e il 2013 consentono di porre in evidenza alcune tendenze Due, sostanzialmente, sono le direttrici lungo le quali è andato sviluppandosi il lavoro della…

Cos’è l’affidamento familiare

Centro nazionale di documentazione ed analisi per l’infanzia e l’adolescenza In Italia l’affidamento familiare è regolamentato dalla Legge 184/1983, che è stata successivamente modificata dalla Legge 149/2001. L’affidamento familiare consiste nell’accoglienza di un minore per un periodo di tempo determinato presso una famiglia, un single o una comunità di tipo familiare, qualora la sua famiglia…

Le innumerevoli facce del fenomeno

di Piercarlo Pazé Questo istituto comprende due tipologie diverse: quella del bambino straniero affidato ad una famiglia della sua stessa nazionalità, e cioè dell’affidamento omoculturale; e quella del bambino straniero affidato a una famiglia italiana, che costituisce l’affidamento internazionale in senso proprio. L’affidamento familiare internazionale deve essere consentito comunque solo in favore di minori stranieri…