Categoria: Editoriali

Schiavitù, piaga del 3° millennio

12 milioni di esseri umani costretti ad una vita di schiavitù. Uomini ma soprattutto donne e bambini condannati dalla loro debolezza e vulnerabilità allo sfruttamento lavorativo, economico o sessuale. Individui privati della libertà, costretti a lavorare senza possibilità di scelta, senza tutela o riconoscimento, senza stipendio, in condizioni disumane. Un profitto da 32 miliardi di…

L’unione fa la forza

La pubblicazione della rivista SocialNews dedicata completamente al Dipartimento di Giustizia Minorile non rappresenta un traguardo ma l’inizio di un cammino impostato anni fa per dare voce ai bambini violati ed abbandonati in Italia e nel mondo. SocialNews non è però solo un giornale d’informazione e promozione sociale ma un mezzo di collegamento fra due…

Mai gli interessi dei bambini

La “velocissima” adozione del piccolo David Banda, di tredici mesi, da parte di Madonna ha riacceso le polemiche sulle adozioni internazionali pochi giorni dopo il rimpatrio forzato di Maria (Vika), la bambina bielorussa in affido ai coniugi Giusto di Genova. Un comitato di 67 organizzazioni dei diritti umani ha chiesto l’annullamento dell’adozione da parte della…

Noi non siamo razzisti, sono loro che sono immigrati

Agire e lottare per rimuovere le cause dell’ineguaglianza a livello mondiale non deve esimerci dal cercare di riportare nella regolarità quello che oggi avviene nella clandestinità», questa frase la scrive il ministro Ferrero “postandola” sul Blog di Beppe Grillo che lo aveva accusato di essere troppo tollerante con i migranti. E proprio la relazione dinamica…

Surrogato d’amore

L’uomo da sempre ha cercato di alleviare le preoccupazioni, l’ansia, la fatica ricercando sostanze in grado di dare sensazioni piacevoli, migliorare il tono dell’umore. Il papavero, la canapa, il tabacco, la coca, il caffé, i cactus e i funghi allucinogeni e le bevande alcoliche da tempo immemorabile sono state utilizzate per superare le difficoltà della…

Il massimo profitto al minimo costo

La macchina economica sportiva è atterrata in Germania per condurre i mondiali di calcio 2006 e grazie ad esclusive televisive, sponsor, biglietti ed intrattenimenti l’economia delle multinazionali sportive decollerà in barba a scandali, intercettazioni telefoniche, accuse e sospetti di collusioni, concussioni e quant’altro. Tutto il mondo ammirerà le prodezze dei propri eroi ed esulterà seguendo…

La famiglia esprime il fallimento della politica violenta

Nella costituzione italiana è scritto che “Il matrimonio è ordinato sull’eguaglianza morale e giuridica dei coniugi” (art. 29) e che “è dovere dei genitori istruire, mantenere ed educare i figli anche se nati fuori del matrimonio” (art. 30). Negli ultimi 40 anni però il diritto di famiglia è cambiato notevolmente ed i principi che regolano…

Chi pagherà il massacro dei deboli?

“Uccidervi è per noi una cosa estremamente semplice” è il titolo di un rapporto pubblicato dall’Osservatorio per i Diritti Umani (HRW). Un documento di 101 pagine sulle principali forme di abuso prevalenti a Kabul e nelle province densamente popolate nel Sud-Est dell’Afghanistan. Ma la discriminazione nei confronti delle donne e dell’infanzia si traduce nella migliore…

La forza della vita

Ancora all’inizio del XIX secolo si credeva che gli esseri viventi potessero crescere, produrre e riprodursi grazie ad una forza misteriosa: la forza della vita. Soltanto con gli studi di Friedrich Wöhler (1800-1882) la teoria della “forza della vita” scomparve dalla scienza e si cominciarono a capire i processi fisiopatologici. Di certo non ci sono…

Le leggi si possono cambiare

Nella società occidentale la relazione del padre con il figlio deve fronteggiare le spinte di frattura provocate da pregiudizi, tradizioni e consuetudini giudiziarie che fino ad oggi sono prevalse nelle decisioni per l’affidamento dei figli nelle separazioni coniugali. La legge sull’Affidamento Condiviso appena approvata al Senato, con le sue innegabili limitazioni, rappresenta il primo passo…