Come portare l’arte nelle scuole? A San Basilio ci pensa SanBa

di Tiziana Mazzaglia  @TMazzaglia

Progetto SANBA: l’arte pubblica per valorizzare le periferie di Roma a San Basilio. Saranno coinvolti artisti di fama internazionale.

Locandina

Locandina

L’arte con la magia del suo linguaggio visivo, accattivante e rievocativo, esordisce negli ambienti periferici e nelle scuole. Si tratta di un progetto frutto di un’idea del tram creativo di Walls, impegnato da anni di Arte Pubblica contemporanea, in associazione con Kinesis, casa di produzione cinematografica, finanziato dalla Fondazione Roma Arte e Musei, con il supporto di Zètema, Ater e Municipio Roma IV, con il patrocinio dell’Assessorato allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale, e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale. L’evento prevede la realizzazione di un progetto artistico audiovisivo, con una duplice azione: una proposta di arte pubblica e di cooperazione tra i cittadini, e laboratori scolastici sia di scrittura creativa, sia trasversali di arti contemporanee, che precederanno interventi di artisti di fama internazionale. Tra le scuole coinvolte, ad esempio la scuola elementare Gandhi sarà impegnata in un progetto dedicato al muralismo espanso, che si concluderà con la realizzazione di un murales tridimensionale. La scuola media Fellini si occuperà di stampa tipografica, con la realizzazione di poster di promozione della manifestazione, guidati dall’illustratrice Irene Rinaldi. Il liceo Von Neumann concluderà le attività di laboratorio con un progetto tenuto da Kenesis rivolto alla produzione di un documentario destinato ad illustrare l’intero evento. Per giugno si prevede una festa di quartiere rivolta ad attirare nuovi flussi di turisti, stimolando l’amore per le arti creative. Come sosteneva P. Vattimo: «Il valore dell’opera d’arte si verifica non tanto in  quanto l’opera d’arte viene detta bella e riuscita, ma in quanto concretamente e storicamente, l’opera d’arte stimola  e suscita un processo, infiniti processi indi interpretazione e  cioè discorsi».

Per informazioni: www.sanba2014.it

www.facebook.com/SAMBA.SanBasilio

Socialnews

  1 comment for “Come portare l’arte nelle scuole? A San Basilio ci pensa SanBa

  1. Giusy
    10 Aprile 2014 at 01:25

    CONDIVIDO MI PIACE 🙂

Rispondi