Avatar

Claudio Torbinio

La guerra del petrolio

Claudio Torbinio Il tempo delle energie rinnovabili è adesso Un anno e mezzo fa, nel giugno 2014, il prezzo di un barile di petrolio raggiunse il suo massimo, ovvero quei 115 dollari che spaventarono un po’ tutti e fecero volare alle stelle il prezzo di tutti i suoi derivati. Oggi siamo di fronte, invece, ad…

La guerra politica tra sunniti e sciiti

Claudio Torbinio Alleanze occidentali e orientali negli assi contrapposti fra Arabia Saudita e Iran L’esecuzione del religioso sciita Nimr al-Nimr nella sunnita Arabia Saudita diventa dirompente negli accordi in corso fra Stati Uniti e Iran e compromette i negoziati per la Siria. Ma anche i rapporti economici fra occidente ed Arabia Saudita e fra Russia…

Bambini: cittadini, non sudditi

La buona scuola è quella che forma il buon cittadino. Dobbiamo partire da questo assunto per comprendere quale ruolo possa assumere un progetto finalizzato alla promozione della cittadinanza attiva tra i più piccoli. La scuola, di ogni ordine e grado, svolge un ruolo sociale fondamentale: permette a migliaia di bambini di imparare a leggere, scrivere,…

Arab Winter

Translated by Claudio Peli by Claudio Torbinio On 10th December 1948, together with other countries around the world, we solemnly undertook to respect and promote individual rights: inalienable, imprescriptible, indivisible rights. About 65 years have gone by since then, a fairly long time. Yet, the harrowing situation that the Syrian people have been enduring over…

L’inverno arabo

di Claudio Torbinio Il 10 dicembre 1948 ci siamo impegnati, insieme a molti altri Stati del mondo, al rispetto ed alla tutela di molti diritti riconosciuti alla persona in quanto tale. Diritti umani, inalienabili, imprescrittibili, indivisibili. Sono passati quasi 65 anni, un età matura. Eppure, situazioni come quella che sta martoriando la Siria negli ultimi tre…

La rinascita araba

Il 17 dicembre 2010, Mohamed Bou Azizi, un giovane laureato tunisino adattatosi, per vivere, come ambulante abusivo, si è dato fuoco per protestare contro la polizia, che gli aveva sequestrato la merce. Da quel momento, la fiammata della rivolta popolare si è diffusa in tutti gli Stati arabi. Due rivoluzioni si sono consumate in Egitto…