Avatar

Ala Jalba

Ala Jalba, nata a Balti, città nel nord della Moldavia, il 29.07.93. Attualmente studentessa di Scienze Politiche, Relazioni Internazionali e Diritti Umani presso l'Università degli Studi di Padova. Lettrice instancabile con la passione per la storia ed il Sud-est Europa, colleziono lingue da imparare e posti da scoprire. Su SocialNews coltivo la passione per la scrittura e il giornalismo cogliendo l'occasione per mettere in rilievo ciò che mi sta più a cuore: combattere le discriminazioni e promuovere il rispetto della vita di ogni persona. Cosa sono per me i diritti umani? Mi piace paragonarli a dei corsi d'acqua in quanto elemento indispensabile per la vita di tutti noi. Come questi, essi dovrebbero innervare la nostra società, cultura ed esperienza politica e giuridica senza alcuna eccezione o proroga. Ma prima di tutto, dovrebbero essere il pilastro portante di tutti noi.

Verso il Regolamento di Dublino IV: il diritto d’asilo è un privilegio?

riforma diritto d'asilo

Quando sentiamo dai telegiornali notizie riguardo ai migranti, in particolar modo rifugiati, e alle questioni riguardanti la regolamentazione a livello europeo del loro status giuridico, si fa spesso riferimento al Regolamento di Dublino, la legge europea che fa testo in materia. In cosa consiste? Il Regolamento di Dublino individua lo stato membro responsabile della domanda…

Ius soli, come si otterrà la cittadinanza italiana?

cittadinanza ius soli

Da ormai tredici anni si discute in Parlamento della tanto attesa legge che darebbe la possibilità ad oltre un milione di minori, figli di genitori stranieri nati o cresciuti in Italia ed italiani di fatto, di acquisire la cittadinanza italiana. Solitamente la cittadinanza di uno stato si determina in due diverse modalità: per nascita sul…

Migranti, quando lo smartphone è il tuo salvagente

migranti cellulare

“Sono poveri ma hanno l’iPhone” oppure “Sono ricchi perché hanno uno smartphone” è uno degli stereotipi più diffusi sui migranti e, in particolar modo, sulle migliaia di richiedenti asilo che, costretti a scappare da situazioni di conflitto armato e persecuzioni, prendono con sé ciò che riteniamo tutti indispensabile: il cellulare. Per smentire questo stereotipo ci…

Bring Back Our Girls tre anni dopo: che fine hanno fatto le ragazze rapite a Chibok?

Bring back our girls boko haram chibouk

Sono passati esattamente tre anni dal rapimento delle 276 liceali dalla scuola di Chibok, città del Nord-Est della Nigeria, per mano di combattenti dell’organizzazione terroristica islamista Boko Haram. Nell’arco di questi anni l’inerzia delle autorità nigeriane non ha sopito la determinazione della società civile per far tornare le ragazze che mancano. Genitori, avvocati, organizzazioni internazionali…

Viaggio alle radici del nuovo femminismo globale

Non una di meno femminismo italia

Quando si sentono le parole “lotta” e “donne” viene spontaneo collegarle al femminismo. Si discute e si fa polemica su questa parola, ma i fatti parlano da sé. Scioperi, cortei e manifestazioni rappresentano un risveglio sociale. Si dice no. Si dice basta alla discriminazione, alla cultura sessista e, soprattutto, basta alla violenza. Ciò che differenzia…