Tag: turismo solidale

Il turismo come opportunità

Massimiliano Fanni CanellesCambiare vita significa abbandonare le vecchie abitudini ed intraprendere una nuova strada. Un’esperienza all’estero, con l’opportunità di rendersi utili agli altri, rappresenta certamente una strada da prendere in considerazione, soprattutto se si apprezza l’importanza del dare, piuttosto che del ricevere.Il turismo solidale può rivelarsi propedeutico al volontariato all’estero, ma anche a diverse esperienze professionali, come…

Il turismo come opportunità

Massimiliano Fanni CanellesCambiare vita significa abbandonare le vecchie abitudini ed intraprendere una nuova strada. Un’esperienza all’estero, con l’opportunità di rendersi utili agli altri, rappresenta certamente una strada da prendere in considerazione, soprattutto se si apprezza l’importanza del dare, piuttosto che del ricevere.Il turismo solidale può rivelarsi propedeutico al volontariato all’estero, ma anche a diverse esperienze professionali, come…

Essere turista è (anche) aprire la mente

Il turista informato e consapevole riesce a godere anche di posti massificati, scansandone gli aspetti meno gradevoli Davide Giacalone Va prestata attenzione a non assumere un atteggiamento snobistico ed elitario, semmai suggerendo un approccio costruttivo e utilitario. Il turismo non rappresenta solo una grande industria, ma anche la positiva realizzazione del desiderio di viaggiare e…

Essere turista è (anche) aprire la mente

Il turista informato e consapevole riesce a godere anche di posti massificati, scansandone gli aspetti meno gradevoli Davide Giacalone Va prestata attenzione a non assumere un atteggiamento snobistico ed elitario, semmai suggerendo un approccio costruttivo e utilitario. Il turismo non rappresenta solo una grande industria, ma anche la positiva realizzazione del desiderio di viaggiare e…

AITR, dalle origini ad oggi

L’Associazione ItalianaTurismo Responsabile è attiva da quasi vent’anni. Due decadi di crescita e sviluppo con un prezioso valore aggiunto: le buone prassi realizzate dai soci in Italia e nel mondo Roberto Dati Nel lontano 1998, una manciata di associazioni, ONG ed enti no-profit, a seguito di un percorso di riflessione congiunta nell’ambito del terzo settore, diede vita…

AITR, dalle origini ad oggi

L’Associazione ItalianaTurismo Responsabile è attiva da quasi vent’anni. Due decadi di crescita e sviluppo con un prezioso valore aggiunto: le buone prassi realizzate dai soci in Italia e nel mondo Roberto Dati Nel lontano 1998, una manciata di associazioni, ONG ed enti no-profit, a seguito di un percorso di riflessione congiunta nell’ambito del terzo settore, diede vita…

Parchi, spiagge, strutture: come orientarsi?

Esistono numerose certificazioni, marchi ed etichette che permettono al turista di scegliere, valutare e selezionare la propria meta secondo criteri ecologici Paola Fagioli In Italia esistono certificazioni, marchi di qualità ambientale ed etichette ecologiche. Per semplicità, di seguito verranno definiti tutti label. In tutti i casi, chi desideri ottenere il label deve rispettare un disciplinare…

Dove vanno in vacanza gli Italiani?

Turismo sostenibile, eco turismo e turismo responsabile: i dati presentati dall’Associazione Italiana Turismo Responsabile Giovanni Maiani Il sesto rapporto della Fondazione UniVerde fornisce indicazioni utili su come vengano percepiti in Italia il turismo sostenibile e l’ecoturismo. Il Dottor Maurizio Davolio, Presidente dell’AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), risponde, invece, ad una serie di domande sul turismo…

Dove vanno in vacanza gli Italiani?

Turismo sostenibile, eco turismo e turismo responsabile: i dati presentati dall’Associazione Italiana Turismo Responsabile Giovanni Maiani Il sesto rapporto della Fondazione UniVerde fornisce indicazioni utili su come vengano percepiti in Italia il turismo sostenibile e l’ecoturismo. Il Dottor Maurizio Davolio, Presidente dell’AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), risponde, invece, ad una serie di domande sul turismo…

Alla scoperta dell’etica del viaggio

Desideriamo che il nostro modo di viaggiare diventi fonte di sostentamento per le comunità ospitanti, un mezzo per sostenere una sorta di auto-sviluppo. Per questo motivo, una parte del costo del biglietto viene destinata ai progetti di sviluppo locale Giorgio Gatta La nostra associazione nasce nel 2007 da un progetto dell’agenzia viaggi di Faenza “Faventia…