Tag: salute

Il doping genetico

Anna Paola Concia Lo sport agonistico produce un giro d’affari miliardario, che stimola la ricerca del risultato ad ogni costo perché sempre più forte è l’attrazione verso le promesse di affermazione sociale ed economica. Uno spettro si aggira fra piste, piscine e palestre: il “Superatleta”, l’atleta 2.0. Un Frankenstein del XXI secolo creato da qualche…

Le sostanze vietate

Roberta Pacifici L’assunzione di farmaci e/o sostanze vietate per doping espone l’individuo a seri rischi per la salute: le persone sane che ne fanno uso/abuso possono ricadere sotto gli effetti dannosi provocati da sostanze potenzialmente tossiche o inutili per l’organismo. La legge 376 del 14 dicembre 2000 definisce doping la “somministrazione o l’assunzione di farmaci…

10 – 100 – 1000

Carlo Tomino Negli ultimi anni sono stati avviati e sostenuti molti progetti utili a migliorare la conoscenza, tra i medici e tra gli atleti, dei comportamenti corretti da seguire nell’assunzione di farmaci ed integratori. Premessa È ormai universalmente assodato che l’atleta (di qualsiasi livello), dopo il consueto allenamento, abbia bisogno di tornare rapidamente ai valori…

Fra cultura e legislazione

Annibale Volpe, Giovanna Sighinolfi La legge 40 ha portato ad un crescente sforzo della ricerca medica per perfezionare le tecniche al fine di creare un’alternativa valida quanto il congelamento degli embrioni, in pochi anni, dal 2004 al 2012, la sperimentazione ha consentito di affinare in modo significativo le tecniche. Negli ultimi anni, a causa delle…

Europa: istruzioni per l’uso

Marco Scurria La crescente complessità che ha raggiunto la società di oggi, dovuta all’evidente distanza fra la classe di governo ed i governati, è un indicatore della perdita di coesione fra società civile e classe politica. Il sopraggiungere della crisi economica e finanziaria, ed il perdurare della stessa, rappresentano un ulteriore pericolo da scongiurare, possibilmente…

Un punto di forza

Eugenia Roccella Il volontariato non è legato soltanto al sociale e all’emergenza, come talvolta si pensa, piuttosto va considerato come una modalità di formazione permanente e un’attività educativa. In Italia il volontariato è legato anche alla centralità della cultura della famiglia e alla capacità di espandersi e riverberarsi anche al di fuori del gruppo familiare.…