Tag: Ministero della Salute

FARMACI E BAMBINI

I bambini sono ancora troppo spesso dimenticati, e quindi poco garantiti, per quanto concerne la sicurezza, l’efficacia e l’appropriatezza dei farmaci a loro prescritti/somministrati.Anche grazie al contributo del Dipartimento della Valutazione dei Medicinali e la Farmacovigilanza del Ministero della Salute, si sono conclusi alcuni studi epidemiologici che hanno documentato, anche e in particolare in Italia,…

Una questione europea

Fiorenza Bariani, Alessandro Nanni Costa Il ruolo e l’attività del Centro Nazionale Trapianti nel settore della procreazione medicalmente assistita e l’applicazione alle cellule riproduttive dei requisiti di qualità e sicurezza europei. Il quadro di riferimento Negli ultimi anni, l’Europa si è impegnata in molti settori tecnici, dettando normative che unificassero, nei diversi Paesi del vecchio…

La ricerca sanitaria, il miglior investimento per il futuro

Ferruccio Fazio Tramite la ricerca, il cittadino-paziente dispone della possibilità di accedere a cure migliori e di patire una sofferenza minore. Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) guadagna in termini di razionalizzazione dei processi e dunque di contenimento dei costi e sostenibilità della spesa. Non esiste una buona assistenza senza che vi sia una buona ricerca.…

Il piano di indirizzo per la riabilitazione

Ferruccio Fazio Personalizzazione delle cure e collegamento col territorio diventano elementi indispensabili nel percorso riabilitativo. Il paziente, una volta uscito dalla fase di massima intensità della malattia, non verrà buttato sul territorio a fare una qualsiasi riabilitazione, ma ci sarà un collegamento tra reparto di acuto e quello riabilitativo. Sono più di due milioni e…

Delusi, ma non sorpresi

Luciana Pedoto L’Italia è ancora carente rispetto all’impegno di corrispondere la quota annuale al Fondo globale per la lotta all’Aids. Anche nel 2010 gli impegni dell’Italia per la lotta all’HIV sono rimasti solo impegni: vergati sulla carta o dichiarati davanti alle telecamere, non si sono tramutati in fatti. Quegli impegni sono insomma ancora intrappolati nell’inchiostro…

“Rare” e penalizzate

Dorina Bianchi Questa definizione ha penalizzato la tutela della malattia a livello giuridico e non ha agevolato il processo di ricerca e di attenzione sulle cause delle malattie rare con la conseguenza di lasciare il paziente isolato nell’affrontare la propria malattia insieme alla sua famiglia. In campo sanitario, una politica “attendistica” non è stata mai,…

Quando è difficile trovare la cura

Maria Elisabetta Alberti Casellati Quando si è affetti da una malattia rara è necessario sviluppare appieno la propria personalità, in modo che si confronti con il sociale, nel bene e nel male, senza barriere fatte di pregiudizi e ineducazione o molte volte di ignoranza Le malattie rare rappresentano il 10% delle patologie che colpiscono l’uomo,…