Tag: Arte e sociale

GROP CORÂL GJVIANO: MUSICA E TRADIZIONE

Il Grop Corâl Gjviano è un coro nato nel 1975 dall’idea di alcuni abitanti di Givigliana di Rigolato, residenti a Udine ma originari della piccola frazione carnica, di ritrovarsi assieme e raccogliere, diffondere e tramandare l’eredità culturale e musicale dei propri antenati attraverso lo studio del canto. Si trattava anche di un pretesto per incontrarsi…

Schede tecniche degli artisti – materiali utilizzati

Gli artisti utilizzano vari linguaggi espressivi, come tecniche artistiche poliedricheLucia Paravano con le sue realizzazioni in acrilico su tavole di faesite dal tratto veloce e deciso; Piero Moda con tecnica mista sperimentale, frutto di anni di sperimentazioni su vari materiali e pigmenti; Antonio Felice la Montagna con le sue spettacolari installazioni, che vedono il plexiglas…

Mazzocca&Pony

Pseudonimo di Luigina Mazzocca Nata nel 1963, vive e lavora a Castelfranco Veneto (TV). Studia all’Istituto d’Arte di Nove (VI), sezione ceramica, dove si diploma per aprire subito un proprio laboratorio ceramico. Successivamente entra nel campo del restauro, in particolare di affreschi. Lavora inoltre come decoratrice, nella progettazione d’interni e presta la sua esperienza tenendo…

Stefania Zanutta

Stefania Zanutta nasce a Udine nel 1973Sin da piccola nutre un grande interessamento nei confronti della creatività e trova la sua strada esprimendosi attraverso la pittura. Ciò che la interessa è il colore, il suo uso e l’accorpamento delle tinte. Inizialmente, ritrarre animali e paesaggi allena Stefania alle dimensioni e prospettive, nonchè a calibrare l’armonia…

Carla Asquini

Carla Asquini nasce a Udine nel 1957. Gli studi artistici compiuti in America, sotto la guida del maestro ungherese Markos Lajos, la inseriscono immediatamente in una panoramica artistica di alto livello. I temi trattati dall’artista, come le tecniche, sono vari, anche se la cifra espressiva è ben individuabile e matura grazie al ciclo dedicato ai…

Giovanni Arena

Dopo i primi test con l’uso di matite colorate, acquerello e olio, utilizzate per lo studio degli spazi, delle prospettive, per individuare la corsa della luce sulle superfici e soprattutto delle ombre e delle luci, l’artista si è dedicato all’arte scultorea che da anni ormai è predominante espressione della sua creatività. L’amore nei confronti del…

Schede tecniche- materiali utilizzati

La mostra che consta di una quarantina di opere è un’esplosione di colore, di profumi celati, di suoni soffusi che stuzzicano la mente creativa e accogliente del fruitore. Ogni opera accoglie chi guarda di entrare nel suo intimo e avvolge inebriandolo, lo spettatore. La madrina della mostra, Mazzocca & Pony, attraverso la sua installazione dedicata…

Schede tecniche degli artisti – materiali utilizzati

Gli artisti utilizzano vari linguaggi espressivi, come tecniche artistiche poliedriche. Lucia Paravano con le sue realizzazioni in acrilico su tavole di faesite dal tratto veloce e deciso; Piero Moda con tecnica mista sperimentale, frutto di anni di sperimentazioni su vari materiali e pigmenti; Antonio Felice la Montagna con le sue spettacolari installazioni, che vedono il…

Descrizione della mostra

Nella parola “radice” (il vardh-ati dei parenti hindu) è compresa l’idea di elevazione, una crescita che fa prosperare; perciò nei miti di molti popoli antichi ricorreva la simbologia dell’albero perenne con le radici rivolte verso il cielo, come un axis mundi, centro di collegamento fra i tre mondi (celeste, terrestre, catactonio). “Mettere radici” in questo…

Lo “Scrigno dell’arte” si presenta

scrigno dell'arte auxilia foundation

Riflettere sul ‘senso sociale’ dell’arte relazionandolo al significato della vita e a tutte le sue più felici e tristi sfumature ha portato @uxilia onlus, nel 2013, a costituire la prima fondazione che vede come capitale indisponibile una quarantina di opere d’arte d’altissima fattura artistica e acquisite grazie alla generosità di artisti noti nella ricca panoramica…