Tag: aborto

Aborto: un grande passo indietro in Argentina

L’Argentina ha scelto di fare un passo indietro. Il Senato di Buenos Aires giovedì 9 agosto 2018 ha bocciato la proposta di legge per un aborto sicuro, legale e gratuito. Dopo sedici ore di discussione l’illusione di decine di migliaia di persone favorevoli alla legge, con al collo pañuelos (fazzoletti) verdi, è svanita. Sotto gli…

A 40 anni dalla legge 194: l’Italia degli obiettori

Gli antiabortisti irlandesi ammettono la sconfitta: l’Irlanda ha votato a favore della legalizzazione dell’aborto in occasione dello storico referendum di venerdì 25 maggio 2018. Il 66% degli aventi diritto ha votato per l’abrogazione di una delle leggi più restrittive al mondo in tema di interruzione di gravidanza (che equiparava la vita del feto a quella…

Aborto: l’Irlanda fra legalizzazione e divieti

L’Irlanda è un paese cattolico per eccellenza con un’alta componente pro-life (sostenitori della vita che scoraggiano l’aborto). Nonostante la classificazione del Press Freedom Index (l’indice che calcola il grado di libertà giornalistica nel mondo) ai primi posti per libertà di stampa e libertà economica, non si può certo dire un Paese progressista per ciò che…

Aborto e obiezione di coscienza: due diritti in conflitto?

aborto obiezione di coscienza italia

Due diritti che collidono ogni giorno, ancora prima che nel 1978 venisse approvata la legge 194 sulla “tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”. Ciò che però spesso non si considera a fondo, è che il diritto all’aborto delle donne e il diritto all’obiezione di coscienza da parte del personale medico, siano regolati…

Aborto, un diritto tra dittature e libertà

aborto diritto libertà

Quando inizia la vita? Il bambino nel grembo si può considerare “persona” già con il concepimento o solo dopo il parto? Attorno a queste domande si sviluppa la questione dell’aborto, un problema che mette sui diversi piatti della bilancia i diritti di una donna e quelli del nascituro. Le associazioni pro-life (a favore della vita)…

La selezione naturale

Giuseppe Simoni Una cautela deve essere riservata a quelle coppie infertili in cui vi è presenza di un’anomalia cromosomica strutturale, come nei casi dei portatori di traslocazione (trasferimento di segmenti da un cromosoma ad un altro) o di inversione (alterazione dell’ordine dei geni contenuti in un cromosoma). Svolgendo una ricerca in Internet, mi è capitato…

Una questione di rispetto

Anna Finocchiaro Le gambe o il seno che reclamizzano un prodotto sono, per l’appunto, due gambe e un seno. Non sono una donna. Sono la reificazione di una donna, l’osso con cui si attirano i cani. Perché l’uso mercificato del corpo delle donne offende? Non voglio scomodare tutta la letteratura (non solo femminista) sul punto,…

Tentare di spostare il peso della bilancia non è soluzione al problema

La legge 194 afferma che lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità, tutela la vita umana dal suo inizio, promuove i servizi socio-sanitari per evitare che l’aborto sia usato come controllo delle nascite. Fino ad ora la discussione sulla validità o meno di questa legge è…