Categoria: Salute & benessere

A Bologna, Sant’Orsola e Polizia postale insieme per promuovere un uso sicuro della rete

Al via lo sportello del Pronto soccorso pediatrico dedicato al cyberbullismo e alle insidie in rete. Prende avvio in occasione della Giornata dedicata alla promozione della Sicurezza in rete (Safer Internet Day), il nuovo centro di formazione e di ascolto pensato per rispondere ai bisogni di genitori, insegnanti, educatori, bambini e adolescenti. Un luogo d’incontro…

Pronto Soccorso, piccoli pazienti diventano artisti (ri)scoprendo i cinque sensi

Come si sentono, cosa vedono, cosa provano i bimbi in osservazione in pronto soccorso o ricoverati in pediatria d’urgenza? Sono questi i quesiti da cui, a partire dal novembre scorso, ha preso le mosse al Sant’Orsola il progetto “Sensi-bilità” promosso e realizzato da Alessia Monaco, laureanda in “Terapeutica artistica” all’Accademia di Belle Arti di Brera.  …

Al Sant’Orsola di Bologna, il mieloma multiplo curato per la prima volta in Italia con cellule CAR-T

Per la prima volta in Italia una terapia con cellule CAR-T, rivoluzionaria nella lotta ai tumori, è stata utilizzata nella cura del mieloma multiplo.È avvenuto al Policlinico Sant’Orsola di Bologna, dove un paziente è stato dimesso e sottoposto a regolari visite di controllo, mentre un altro, già ricoverato in Ematologia, sta ricevendo il trattamento. La…

Contraccezione: tutto quello che c’è da sapere

Quali metodi contraccettivi sono attualmente disponibili? I metodi contraccettivi più diffusi e generalmente meglio accettati dalla popolazione generale consistono nell’utilizzo di condom, pillola contraccettiva (estroprogestinica e progestinica) ed equivalenti (anello vaginale, cerotto), dispositivo intrauterino (o intrauterine device, IUD, la cosiddetta “spirale”), dispositivo contraccettivo sottocutaneo a rilascio di progestinico, diaframma vaginale associato all’utilizzo di creme spermicide…

Natale: i consigli della SIPPS per le festività ‘a misura di bimbo’

Dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale un decalogo con messaggi educazionali su alimentazione, tempo libero e sicurezza dentro e fuori casa. Panettoni, pandori, torroni, cioccolatini, frutta secca e tante altre prelibatezze. Non solo. Mercatini, strade addobbate a festa, luci e suoni che invadono le vie delle città: i bambini sono ormai pronti a…

Malattie sessualmente trasmissibili: più informazione e prevenzione

Per quanto concerne la conoscenza delle malattie sessualmente trasmesse (MST) permane una disinformazione generale, trasversale a tutte le età, sicuramente più accentuata nelle giovani. Effettuando un counseling contraccettivo con ragazze in tarda adolescenza – età giovanile adulta, parlando di MST, la prima e quasi unica patologia riconosciuta come tale è rappresentata da HIV/AIDS, sulla quale…

Il Sant’Orsola scelto per i primi impianti di una protesi valvolare aortica di ultimissima generazione

Il Laboratorio di Emodinamica e Cardiologia interventistica del Sant’Orsola, guidato dalla dottoressa Cinzia Marrozzini, è stato scelto per effettuare i primi impianti a livello mondiale di una protesi valvolare aortica di ultimissima generazione. Dopo il completamento della fase di sperimentazione in Canada e Gran Bretagna, il prodotto può ora essere utilizzato sui pazienti. Tra i…

Il Sant’Orsola di Bologna guida la ricerca per il primo farmaco contro una cardiomiopatia finora incurabile

Da oggi la Cardiomiopatia Amiloidotica da Transtiretina ha un farmaco che ne riduce la mortalità del 30% e migliora la qualità della vita in modo significativo.Si tratta di un passo importante dal momento che questa malattia era finora priva di cure. L’unico trattamento possibile, infatti, era quello, generico, dello scompenso collegato. La terapia scoperta è…

SIPPS: la fine dell’estate fa rima con l’inizio delle scuole

La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale fornisce consigli utili per affrontare al meglio il rientro sui banchi   Roma, 3 settembre 2018 – Ombrelloni chiusi, passeggiate in montagne terminate, niente più bagni nei fiumi o al mare, basta libertà e svago all’aria aperta e con gli strappi alla regole in tema alimentazione: anche…

Cuore e caffè: il punto di vista del cardiologo

di Giorgio Faganello e Andrea Di Lenarda Il caffè è una delle bevande maggiormente diffuse ed apprezzate al mondo. Dai tempi del boom economico italiano nel dopoguerra, gli scienziati ne hanno studiato gli effetti sul corpo umano. Per anni, la comunità scientifica si è divisa sul ruolo del caffè come potenziale fattore di rischio cardiovascolare.…