Avatar

Silvia Ferrara

L’ondata di nazionalismi continua: le leggi illiberali della Polonia

polonia premier nazionalismo

La Polonia liberale che negli anni 80, ancora sotto il controllo dell’URSS, ha ospitato Solidarność, il primo sindacato non comunista guidato da Lech Wałęsa e che ha contribuito alla transizione del paese verso la democrazia, sembra essere ormai un capitolo chiuso. Dopo le leggi varate dal governo polacco negli ultimi due anni, c’è chi parla…

Come lo Stato Islamico sfrutta i bambini-soldato per la propaganda

bambini soldato isis

L’idea che i bambini possano essere coinvolti in qualche modo nel terrorismo estremista dell’IS (Islamic State) è terrificante. Eppure, oltre a subire inermi i bombardamenti da parte di uno schieramento o dell’altro, essi giocano un ruolo propagandistico fondamentale nella guerra ideologica contro l’Occidente. L’IS è, infatti, un’organizzazione terroristica che fa della propaganda la sua arma…

La brutale realtà delle ragazze nigeriane: la tratta per lo sfruttamento sessuale

vittima prostituzione tratta

La tratta di esseri umani ha origini antichissime, risale già a millenni prima dell’Impero Romano. Sebbene sia da considerarsi una pratica totalmente inumana ai nostri giorni, persiste ancora, e si è intensificata soprattutto nel settore della prostituzione. Secondo il Financial Times, nel 2015, questa tratta ha riguardato 21 milioni di persone nel mondo, di cui,…

Venezuela al collasso, un paese ormai estraneo al suo popolo

proteste caracas venezuela

Il Venezuela è immerso in una vera e propria crisi interna, iniziata velatamente nel 2013, ma che ha raggiunto l’apice negli ultimi mesi. Una recessione che investe ogni settore, da quello istituzionale ed economico, a quello sociale e umanitario. Proteste, arresti ingiustificati e reazioni violente contro i manifestanti antigovernativi sono all’ordine del giorno. Il 24…

In Italia sarà (finalmente) reato la tortura?

tortura reato italia

Mercoledì 17 maggio il Senato ha finalmente approvato la proposta di legge che prevede l’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento penale italiano. Nel nostro paese, infatti, è tuttora assente una norma che ne regoli la materia, nonostante gli obblighi internazionali. Dopo un iter legislativo di 4 anni – l’ennesimo caso di lentezza legislativa all’italiana –…

Arabia saudita, nuovo difensore dei diritti delle donne?

arabia saudita diritti donne

Il 19 aprile 2017 l’Arabia Saudita è stata scelta ufficialmente tra i membri della Commissione delle Nazioni Unite sullo status delle donne (UNCSW) per il quadriennio 2018-2022. Questa commissione, attiva dal 1946, si autodefinisce come “il principale corpo globale intergovernativo, esclusivamente dedicato alla promozione della parità di genere e al rafforzamento della posizione della donna.”…