Avatar

Redazione SocialNews

POZZUOLO, LA MAGIA DELLE NOTE

NEL CORSO DEGLI ULTIMI 154 ANNI LA FILARMONICA LOCALE È CRESCIUTA SIA MUSICALMENTE CHE NUMERICAMENTE: NEL PAESE NON C’È FAMIGLIA CHE NON VANTI ALMENO UN MEMBRO CHE NE ABBIA FATTO PARTE, E OGGI CONTA OLTRE CINQUANTA SUONATORI TRA LE SUE FILA Le radici della Società Filarmonica di Pozzuolo del Friuli affondano nel lontano 1864, quando…

La via italiana con l’Africa passa anche per il Congo

Congo miniere

Il Congo, archetipo dell’Africa, ha bisogno di una nuova leadership per costruire un futuro di opportunità Erik Burckhardt Quando dalla nostra parte del Mediterraneo pensiamo all’Africa, risulta impossibile costruirci un’immagine precisa di questo continente, così grande ed eterogeneo, per i più sconosciuto e per tutti affascinante e misterioso. Seppur inconsapevolmente, è, tuttavia, probabile che, se…

Governo, coni e federazioni: serve un intervento radicale

di Roberto Urizio Giorgio Brandolin, deputato del Partito Democratico e presidente del Comitato regionale del Coni in Friuli Venezia Giulia, è categorico sugli strumenti da utilizzare per arginare il fenomeno Parlamentare, ma anche dirigente sportivo di lunga data. Giorgio Brandolin, deputato del Partito Democratico, è anche il presidente del Comitato regionale del Coni in Friuli…

Il decreto? Non è sufficiente

di Roberto Urizio Secondo il deputato della Lega Nord Davide Caparini, la chiave di volta per debellare il fenomeno della violenza nelle manifestazioni sportive è l’ammodernamento degli impianti “Solo acqua fresca, servono strumenti urbanistici per ridisegnare gli stadi”. Secondo il deputato della Lega Nord Davide Caparini, la chiave di volta per debellare il fenomeno della…

Diffida preventiva e flagranza differita: criticità e diffidenze per provvedimenti presi spesso sull’onda dell’emotività

di Giovanni Adami Alcuni casi necessitano di una lettura costituzionalmente orientata. Spesso, inoltre, determinati comportamenti uguali nella meccanica e nella pericolosità vengono puniti con pene enormemente più severe se compiuti nel contesto sportivo Per provare a sconfiggere il fenomeno del tifo violento, il legislatore è stato costretto a lavorare sempre “in apnea” e sotto pressione.…

Da Decreto a Legge: quali sono le principali misure

di Roberto Urizio Dall’ampliamento del Daspo all’arresto in flagranza differita anche contro chi intona cori o innalza striscioni che incitino alla discriminazione razziale. Basterà? Il cosiddetto “decreto stadi” è stato approvato dal Governo il 22 agosto dello scorso anno ed è stato convertito in legge il 15 ottobre. Tra le principali misure, viene ampliato il…